L’Under 21 vince alla grande contro la Turchia. Per gli azzurri è il terzo successo consecutivo

di Luigi Rubino

L’Italia under 21 vince e convince. I ragazzi di Ciro Ferrara fanno un’altro importante passo in avanti per la qualificazione agli Europei di categoria, superando la capolista Turchia per 2 a 0. Per gli azzurrini è la terza vittoria consecutiva su tre partite disputate. Gara che inizia subito con i turchi in avanti. Pinsoglio all’8  si oppone alla grande respingendo da distanza ravvicinata un tiro di Sefa Yilmaz, ovviando ad un’incertezza della difesa azzurra. La partita poi non offre gandi occasioni. L’Italia è prudente, attenta e  controlla la gara standosene prettamente nella propria meta campo per 15 minuti fino a quando al 17′ Insigne tenta di rompere l’equilibrio con un tiro dal limite che finisce fuori di poco. Poi ci prova Destro che, dopo aver superato un avversario, converge al limite dell’area e tira, ma la palla sfiora il palo. L’Italia ora gioca prevalentemente in avanti e lo fa con una certa pericolosità.

La gara si sblocca al  44′: giocata di Insigne sulla sinistra che serve Gabbiadini che centra rasoterra, Destro si porta via due difensori e fa sfilare il pallone verso Saponara che apppostato sul dischetto metto dentro ( 1 – 0). Nella ripresa, passano appena quattro minuti e l’Italia raddoppia: Saponara ( buona la sua prova) crossa rasoterra al centro verso Gabbiadini, palla a Destro che di punta supera il portiere turco, realizzando così il suo terzo gol in maglia azzurra. Al 61′ ancora una grande occasione per l’Italia, ma Florenzi viene anticipato dal portiere su ottimo suggerimento di un mobilissimo Gabbiadini, giocatore sicuramente di grande qualità. La Turchia spinge, ma l’Italia è in una botte di ferro, nonostante l’ espulsione di Insigne reo di aver scalciato a gioco fermo un avversario, dopo aver subito contatto di gioco. Da menzionare tra le file dell’Under 21 la buonissima prova del difensore interista Caldirola, apparso uno degli migliori insieme a Gabbiadini, Saponara, Insigne e Destro. Prossima partita degli azzurrini è fissata per l’11 novembre in Turchia, senza gli squalificati Gabbiadini (somma di ammonizioni) ed Insigne (espulsione diretta).

 

 

Italia under 21 – Turchia 2 – 0

 

Reti: 44′ Saponara, 49′ Destro

 

 

11 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook