Nessuno ferma la Roma. Successi per Napoli e Juventus, perde il Milan. Posticipo: Lazio – Cagliari 2-0

Nessuno ferma la Roma. Successi per Napoli e Juventus, perde il Milan. Posticipo: Lazio – Cagliari 2-0

esultanza-udinese-roma

È una Roma da record. I giallorossi vincono la nona gara di fila espugnando Udine ed eguagliano la Juventus di Capello 2005-06. Non tradiscono Napoli e Juventus che ottengono due vittorie interne, perde il Milan allo scadere, successi per Fiorentina, Lazio e Inter.

Questi i numeri del nono turno: 23 gol, due vittorie fuori casa, tre doppiette, cinque espulsioni, quattro rigori concessi e tutti realizzati.

La capolista sbanca Udine per 1-0 nonostante l’inferiorità numerica grazie ad una rete di Bradley all’82’. Vidal e Tevez archiviano la pratica Genoa per la Juventus nel giro di pochi minuti: un 2-0 che mantiene i bianconeri secondi a cinque lunghezze dalla Roma, così come il Napoli che vince di rigore sul Toro 2-0 con doppietta di Higuain.

Emozioni al Tardini dove il Parma batte 3-2 il Milan nel finale. Apre le marcature Parolo, raddoppio di Cassano, e nel secondo tempo reazione milanista con Matri e Silvestre. Al 94’ pero` ancora Parolo regala i tre punti agli emiliani.

Corsara la Fiorentina a Verona, il Chievo sblocca con Cesar, Cuadrado con una doppietta manda al tappeto i clivensi.

Nel posticipo dell’Olimpico la Lazio si impone 2-0 sul Cagliari: in apertura di ripresa Klose e Candreva dal dischetto spianano la strada ai biancocelesti. Il Bologna supera il Livorno di misura con un gol di Crespo, pari senza reti fra Catania e Sassuolo.

Negli anticipi del sabato infine, da ricordare la vittoria della Samp 1-0 sull’Atalanta e quella dell’Inter per 4-2 sul Verona.

In classifica marcatori sempre in testa Rossi con otto gol, passi in avanti per Palacio a quota sei, cinque centri per Tevez e Higuain.

Meno di 48 ore e Serie A nuovamente in campo con l’anticipo fra Atalanta e Inter, mercoledì sera invece Fiorentina-Napoli, Juve-Catania e Milan-Lazio. Chiude il programma giovedì sera Roma-Chievo.

di Matteo Ciofi

28 ottobre 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook