Tris viola in Europa League: battuto il Panduii

Tris viola in Europa League: battuto il Panduii

matos.fiorentina.festeggiato.2013.2014.690x400Non fallisce un colpo la Fiorentina in Europa League. I viola vincono agevolmente davanti al proprio pubblico contro i modesti rumeni del Panduii ( 3 – 0) e si confermano saldamente in testa alla classifica, a punteggio pieno ( tre vittorie, dopo tre partite) nel girone E,  con 9 punti, davanti al Dnipro con 6.

Montella schiera una formazione diversa rispetto alle gare precedenti. In campo non ci sono Rossi, Pizzarro ( squalificato),  Ambrosini e Gomez ( infortunati).

La gara inizia con i rumeni molto intraprendenti, tanto che Eric colpisce la traversa.  La Fiorentina trova difficoltà ad impostare anche perchè la squadra è completamente rivoluzionata dal turnover.  Il Panduii è ancora pericoloso con Ungurusan, ma bravissimo è Neto a parare. La fiamma ” viola” però si accende al 26′ quando Joaquin si libera di due avversari, supera il portiere e mette nel sacco il pallone del 1 a 0. La squadra di Montella insiste. Il Panduii, invece, non riesce ad uscire dalla propria metacampo. Al 34′ i padroni di casa raddoppiano con Matos che in dribbling, parte da centrocampo, con una finta supera il portiere e  con un preciso destro insacca.

Nella ripresa, la gara all’inizio non offre grandi emozioni. Montella fa entrare Cuadrado al posto di Rodriguez. Al 69′ arriva il tris. A realizzare è Cuadrado con un destro in diagonale. Più tardi, ancora cambio tra i viola. Aquilani sostituisce  Borja Valero.  Al 73′ un colpo di testa di Aquilani centra la traversa. Nel finale  tocca a Cuadrado colpire l’interno del palo, con il pallone che esce definitivamente fuori. Con questa vittoria,  la Fiorentina è ora  vicinissima  alla qualificazione.

Fiorentina  – Panduii  3 – 0

Marcatori:  26′Joaquin,   34′ Matos, 69′ Cuadrado

 

G. r. – redazione sportiva

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook