Italia: fortuna e cuore. Aquilani nel finale acciuffa il pareggio contro la Damimarca…

Italia: fortuna e cuore. Aquilani nel finale acciuffa il pareggio contro la Damimarca…

225045742-5cf83006-519c-4dd7-8574-839d3ebde8a3Aquilani

Un gol di Aquilani nel finale regala il pareggio all’ Italia con la Danimarca e salva l’imbattibilità  nel girone. Gli azzurri, già qualificati con anticipo ai Mondiali del 2014 in Brasile, non hanno giocato una grande gara. Non sempre impeccabile la difesa, la squadra di Prandelli, priva di Balotelli e Pirlo, ha sofferto in alcune  circostanze l’agonismo dei danesi, pericolosi soprattutto nella seconda parte del match.

Gara non elettrizzante all’avvio. La prima vera emozione arriva al 28′ con l’improvviso vantaggio azzurro realizzato da Osvaldo. L’azione parte da Thiago Motta che lancia in profondità  l’attaccante italo -argentino, che ferma la palla , si libera di Agger e con un destro supera il portiere danese. La Danimarca prova a reagire, ma la difesa azzurra fa buona guardia,  fino a quando allo scadere del primo tempo, arriva il pari di Bendtner con un poderoso stacco di testa.

La ripresa inizia con gli azzurri in avanti, Il tentativo di Diamanti è però impreciso Al 56′ Larsen su punizione colpisce in pieno il palo. Tre minuti dopo, Marchisio impegna Andersen. Al 66′ Buffon sventa un tiro insidioso di Zimling. Un minuto dopo  Bjelland  centra la traversa. Sul batti e ribatti in area  l’ Italia poi  si salva a stento grazie a Buffon che respinge il pallone a pochi passi dalla linea bianca. Marchisio viene sostituito da Aquilani. Più tardi esce anche Diamanti ed entra Cerci. Gli azzurri sono pericolosi un minuto dopo, ma il tiro di Candreva trova pronto il portiere danese che para in angolo. Al 79′ ancora Bendtner di testa anticipa in area Balzaretti e castiga ancora gli azzurri con un gol quasi simile al primo. Il cuore azzurro però è troppo grande. Il pareggio azzurro arriva infatti al 91′ A realizzare è Aquilani con una fortunata deviazione di stinco su precedente tiro di Osvaldo.

Danimarca – Italia   2 – 2

Marcatori: 28′ Osvaldo, ( I ), 45′ e 79′ Bendtner, ( N), 91′ Aquilani ( I )

Danimarca: Andersen, Jacobsen, Bjelland, Agger, Boilesen, Zimling, ( 81′ Andreasen) Kvist, Braithwaite, ( 46′ Larsen) Eriksen, Khron – Dehli, Bendtner  84′ Christoffersen). Ct: Olsen
Italia: Buffon, De Silvestri, Chiellini, Ranocchia, Balzaretti, Marchisio, ( 68′ Aquilani) Montolivo, ( 81′ Gilardino), Thiago Motta, Candreva, Diamanti, ( 76′ Cerci), Osvaldo. Ct: Prandelli.
Arbitro: Lannoy ( Francia)
Note: ammoniti: Bjelland, Zimling, Bentner ( N )  Spettatori: 39.000
G. R.  redazione sportiva
12/10/2013
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook