Serie B, sorpresa: in testa c’è il Lanciano…

Serie B, sorpresa: in testa c’è il Lanciano…

Virtus Lanciano - PadovaPerde il comando della classifica l’ Empoli sconfitto, nel posticipo, dall’Avellino. Il Varese vince di  misura e aggancia il secondo posto. Cesena bloccato in casa dal Pescara. Il Modeva va… Il Palermo torna alla vittoria.

Prima sconfitta in campionato dell’Empoli che, nel posticipo del lunedì, perde contro l’Avellino al ” Partenio,” abbandonando il primo posto in classifica. A condannare i toscani alla sconfitta è un rigore realizzato dal bulgaro Galabinov, per fallo commesso da Hisaj. Per i lupi irpini è la quarta vittoria interna in campionato su quattro gare e l’aggancio del quinto posto

Ne approfitta il Lanciano che batte di misura il Bari e conquista solitario la vetta della classifica. A decidere il match è un colpo di testa di Minotti nel finale, in seguito ad una punizione battuta da Mammarella.

Importante successo del Varese, che davanti al proprio pubblico, supera la Ternana ( 2 – 1), agganciando il secondo posto alla pari con l’Empoli. La squadra lombarda si aggiudica i tre punti in rimonta, grazie alle reti di Pavoletti e Zecchin nella ripresa.

Il Cesena, nel secondo posticipo, è invece bloccato sul pari ( 1 – 1) al “Manuzzi” dal Pescara. A passare in vantaggio sono i romagnoli con  Granoche al ’70, ma gli abbruzzesi in dieci per l’espulsione del portiere Pigliacelli, riescono a raggiungere la parità a due minuti dalla fine con Politano.

Vistoso successo del Modena ( 3 – 1) che liquida il fanalino di coda Padova. A realizzare le reti per i “canarini”ci pensano  Babacar ( doppietta) e  Signori.

Primo successo del Palermo, targato Iachini, che supera la Juve Stabia al ” Barbera.” ( 3 – 0) La squadra siciliana va in rete tre volte con Di Gennaro nel primo tempo e Hernandez e Lafferty nella ripresa.

Un gol di Giannetti nei minuti di recupero consente al Siena di battere il Trapani, ( 2 – 1) alla sua terza sconfitta consecutiva. Decisivo però è la svista arbitrale sul gol di Paolucci, assegnato ai toscani, nel primo tempo, quando la palla non ha superato  la linea di porta.

Prima affermazione stagionale del Cittadella che liquida ( 1 – 0) il Crotone. A realizzare il gol decisivo è Donnarumma con un gran diagonale di sinistro.

Prima vittoria in campionato del Latina che supera in casa il Brescia ( 2 – 0). Le reti sono siglate da Morrone e Jonathas. Per le “rondinelle” invece a nulla è valso finora il cambio dell’allenatore. Il nuovo tecnico Mainfredi dovrà molto lavorare per riportare la sua squadra nelle prime posizioni…

Il Carpi, a tempo praticamente scaduto, supera di misura la Reggina in trasferta ( 0 – 1).  Il gol decisivo porta la firma dell’albanese  Memushaj.

Terzo pareggio consecutivo del Novara che chiude senza reti la sfida con lo Spezia, in un match apparso equilibrato e con molti errori commessi sotto rete.

Risultati serie  B ( 7ettima giornata)

Cittadella – Crotone         1 – 0

Latina – Brescia                2 – 0

Modena – Padova            3 – 1

Palermo – Juve Stabia    3 – 0

Reggina – Carpi               0 – 1

Siena  –  Trapani             2 – 1

Spezia – Novara              0 – 0

Varese – Ternana           2 – 1

Lanciano – Bari              1  – 0

Avellino – Empoli          1 – 0

Cesena – Pescara           1 – 1

Classifica

Lanciano            15

Empoli               14

Varese               14

Cesena              13

Avellino            12

Modena            11

Spezia               11

Palermo           10

Novara             10

Crotone           10

Siena                 9

Trapani            8

Bari  ( – 3 )       8

Carpi                7

Brescia            7

Cittadella       7

Latina             7

Pescara          7

Reggina          5

Juve Stabia    4

Padova            1

Luigi Rubino

01/10/2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook