Europa League: Fiorentina incontenibile: tre gol stendono il Pacos Ferreira

Europa League: Fiorentina incontenibile: tre gol stendono il Pacos Ferreira

1094970-17389077-640-360Tutto facile per la Fiorentina che nella gara d’esordio d’ Europa League supera alla grande i portoghesi del Pacos Ferreira. Priva degli infortunati Gomez e Cuadrado, i viola non sono mai stati in difficoltà, tanto che hanno tenuto a lungo il pallino del gioco, confezionando occasioni da gol in grande quantità. Superlativa la prestazione di Borja Valero che ha illuminato il gioco viola.

L’inizio della squadra di Montella non è allettante. La gara stenta a decollare, anche perchè i portoghesi si limitano a controllare gli avversari con lunghi fraseggi a centrocampo.  La prima occasione per la Fiorentina arriva al 29′  con  Alonso che costringe il portiere portoghese a salvare sopra la traversa. Passa un minuto e su azione sussegguente a calcio d’angolo, Rodriquez di testa su invito di Rossi, mette la palla nel sacco. Nella ripresa, il match si fa più interssante.  Il Pacos si porta per la prima volta in avanti.  Un gran drop di Tony dal limite costringe il portiere viola Neto alla parata. Al 16′ un gol dei padroni di casa, realizzato da Joaquin viene annullato per fuorigioco.   Al 67′ Matos, subentrato un minuto prima a Joaquin, raddoppia: l’azione parte da Rodriquz che serve Borja Valero, traversone a centro area e sinistro del brasiliano che festeggia il gol, togliendosi la maglia, sotto la curva Fiesole. La Fiorentina continua a comandare e al 76′ chiude i conti con Rossi che smarcatosi sul fronte destro, controlla in area e deposita nell’angolino destro, il pallone del tris.

Fiorentina – Pacos Ferreira 3 – 0

Marcatori: 30′ Rodriquez, 67′ Matos,  76′ Rossi

G. R. –  a cura della redazione sportiva

20/09/2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook