IN B SI VIAGGIA IN …TRE

di Luigi Rubino

Al termine della 3a giornata, Padova, Torino e Brescia guidano la classifica. Incalzano Samp e Verona, entrambe vittoriose.

Padova, Torino e Brescia sono le regine della B, al termine della terza giornata di campionato. Altisonanti le vittorie del Padova in trasferta sul Cittadella ( 4 a 1) con le doppiette di Cuffa e Ruopolo e della Sampdoria in casa che rifila ben 6 gol alla neo promossa Gubbio. I matador della gara sono Pozzi e Bertani, entrambi autori di due marcature. Torna alla vittoria il Torino ( 2 a 0 ) sul Varese. I granata agganciano il primo posto, dopo una prova senz’altro convincente davanti ai propri tifosi. Il Verona ( 1 a 0 ) batte il Sassuolo.

Con questa vittoria, gli scaligeri guadagnano posizioni, raggiungono la squadra emiliana e si piazzano dietro il terzetto di testa. Decisivo il rigore trasformato da Ferrari. Stop del Pescara sconfitto dal Modena ( 3 a 2) in trasferta. Cade sorprendentemente in casa il Livorno, sconfitto dalla Nocerina. Colpaccio dell’Albinoleffe a Bari. La squadra lombarda riesce addirittura a segnare tre gol al “S. Nicola.” Finiscono in pareggio le sfide Ascoli – Vicenza ( 1 – 1 ), Reggina – Grosseto (1 – 1) e Crotone – Juve Stabia ( 0 – 0)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook