Sorteggio preliminari Europa League: la Fiorentina pesca il Grasshoper. L’Udinese lo Slovan Liberec.

Sorteggio preliminari Europa League: la Fiorentina pesca il Grasshoper. L’Udinese lo Slovan Liberec.

sorLa Fiorentina sfiderà gli svizzeri del Grasshoper, l’ Udinese se la vedrà con i cechi dello Slovan Liberec. Questo è l’esito del sorteggio delle due squadre italiane che saranno impegnate nei preliminari di Europa League. L’altra compagine invece ammessa di diritto alla fase a girone, ricordiamo che è la Lazio. I viola giocheranno la gara d’andata in Svizzera il 22 agosto allo stadio “Letzigrund.” Il ritorno invece si disputerà il 29 agosto.

Gli svizzeri sono reduci dall’eliminazione nel terzo turno preliminare di Champions League contro i francesi del Lione, ma sono certamente  da temere in considerazione dello loro  grande bagaglio tecnico, come ha sottolineato il tecnico viola Vincenzo Montella, subito dopo l’esito del sorteggio: ” Il Grasshoper è una club che ha dimensioni europee. E’ uscita dai preliminari di Champions, ma è in fase avanzata con il lavoro, avendo già giocato alcune partite di livello. Sicuramente è tra le più difficili avversarie che ci  potevano capitare.” Il tecnico svizzero Michael Skibbe ha invece detto: ” La Fiorentina è una della migliori squadre italiane con buoni elementi ed ottime individualità. Sarà una grande sfida.” Grasshoper e Fiorentina si sono affrontate quattro volte. L’ultima match fu disputato 15 anni fa, il 3 Novembre a Salerno e  vide la vittoria a tavolino degli svizzeri per 3 a 0, dopo il lancio di una bomba carta che ferì l’arbitro dell’incontro.

Per l’Udinese, invece, l’impegno non sembra proibitivo. Lo Slovan Liberec è una buona compagine, ma certamente il tasso tecnico friulano è  superiore. Per i due club sarà il primo incontro ufficiale della storia. L’allenatore è il ceco Jaroslav Silhavy. ” Senza dubbio, fra le possibili rivali – ha detto il direttore generale del club friulano,  Franco Collavino – ci è capitata quella più tosta e difficile, ma dipende da noi. Se affronteremo le gare come sempre abbiamo fatto supereremo il turno.” L’Udinese giocherà la gara di andata il 22 agosto allo stadio “S.Rocco” di Trieste per l’indisponibilità del Friuli. Il ritorno è invece previsto il 29 agosto.

Gigi Rubino

9/08/2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook