Amichevoli d’estate, l’Inter supera 3-1 il Vicenza

Amichevoli d’estate, l’Inter supera 3-1 il Vicenza

C_3_Media_1749868_immagine_obigAllo stadio Pineta, nel secondo test del ritiro, la nuova Inter di Mazzarri supera il Vicenza (Lega Pro Prima Divisione) per 3-1.

Il tecnico toscano come undici di partenza sceglie: Handanovic; Andreolli, Samuel, Juan Jesus; Nagatomo, Guarin, Cambiasso, Alvarez, Pereira; Capello, Belfodil ma dopo nemmeno 7 minuti di gioco i biancorossi trovano il vantaggio con Giacomelli che sfrutta una deviazione di Andreolli.

Passano sessanta secondi e la reazione nerazzurra è immediata, Guarin raccoglie un cross di Pereira e batte l’estremo difensore vicentino Coser per il gol del pareggio.

La gara rimane su ritmi gradevoli con i veneti bravi nel creare qualche apprensione alla difesa interista e con Handanovic costretto a compiere un paio di interventi degni di nota.

Al 41’ arriva il raddoppio dell’Inter che porta la firma di Belfodil al suo primo sigillo nerazzurro. Stavolta Guarin si trasforma in assist man e permette all’ ex attaccante del Parma di trovare la porta prima del riposo.

Mazzarri decide i primi cambi stravolgendo lentamente l’undici iniziale: entrano Icardi, Palacio, Ranocchia, Chivu, Campagnaro, Jonathan, Mbaye, Olsen e Carrizo.

Al 72’ Kuzmanovic sfiora il gol con una bella conclusione che colpisce entrambi i pali, all’84’ invece Alvaro Pereira non perdona il subentrato Lorenzi e con un diagonale fissa il punteggio sul 3-1.

Finisce così, con un successo in rimonta per l’Inter sotto gli occhi di Moratti giunto a Pinzolo in occasione della gara pomeridiana. Per i nerazzurri un buon test nonostante la fatica dovuta ai carichi di lavoro notevoli degli ultimi giorni, domani ultima seduta di allenamento prima del ritorno a Milano.

di Matteo Ciofi

22 luglio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook