Jovetic al City, Marquinhos al PSG. Robinho prolunga con il Milan

Jovetic al City, Marquinhos al PSG. Robinho prolunga con il Milan

2228447-joveticLa telenovela Jovetic è arrivata al suo epilogo: il montenegrino lascia Firenze e vola in Premier al Manchester City che verserà nelle casse viola una cifra intorno ai 30 milioni.

L’ufficialità è arrivata nella giornata di ieri dalla società gigliata, una trattativa di mercato lunga ed estenuante che si risolve a favore degli inglesi dopo che Jovetic era stato a lungo seguito anche dalla Juventus.

La Serie A saluta pure Marquinhos sbarcato a Parigi per sostenere le visite mediche. Il brasiliano ha già salutato i tifosi giallorossi attraverso il proprio profilo Twitter e nelle prossime ore ci sarà la presentazione ufficiale.

Per un brasiliano che parte un altro che invece prolunga, è il caso di Robinho il quale ha firmato fino al 2016 con il Milan. Destinato a partire con direzione Santos, il milanista ha dovuto incassare il no dei sudamericani che si sono ritirati dalla trattativa. La permanenza di Robinho chiude di fatto l’arrivo a di Ljajic.

In casa Juve invece si pensa a sfoltire la rosa e dopo la cessione di Felipe Melo al Galatasaray per 5 milioni, la trattativa con l’Inter per Isla si è nuovamente interrotta ed in maniera piuttosto brusca.

I nerazzurri hanno così avanzato un’offerta di 10 milioni al Napoli per Zuniga ma De Laurentiis ha rifiutato.

Sempre per quel che riguarda l’Inter, pare aver avuto l’accelerata finale la trattativa per la cessione della maggioranza societaria all’indonesiano Thohir. La Gazzetta dello Sport dà per concluso l’affare, 300 milioni a Moratti per il 75% delle azioni con l’attuale presidente nerazzurro che resterebbe in società con un ruolo non soltanto onorario.

di Matteo Ciofi

19 luglio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook