Brasile in semifinale, ma che spettacolo Neymar…

Brasile in semifinale, ma che spettacolo Neymar…

La squadra verde – oro supera il Messico ed ipoteca la qualificazione alle semifinali della “Confederations Cup”

neymarArriva un’altra vittoria del Brasile nella Confederations Cup. Allo stadio ” Castelao di Fortlaleza”  la squadra verde-oro liquida con un perentorio 2 a 0 il Messico, ipotecando la qualificazione alle semifinali. Superlativa la prova del fuoriclasse Neymar, che oltre alllo stupendo gol realizzato a volo, è stato l’autentico match- winner, fornendo con una magia il pallone del seconda rete a Jo. Il Messico, con questa sconfitta e zero punti in classifica è invece fuori dalla competizione.

Il tecnico brasiliano Scolari non apporta nessuna modifica alla formazione e schiera in campo gli stessi elementi che hanno sconfitto il Giappone. Tra le file messicane invece ci sono due novità: giocano Torres e Mier.

La partenza del Brasile è immediata. La squadra carioca sblocca il risultato al 9′: traversone dalla destra di Dani Alvez e perfetta coordinazione di Neymar che con un gran sinistro a volo batte il portiere avversario. Il Messico replica con Mier, ma perfetta è la chiusura di Thiago Silva. Al 23′ ancora Neymar porta lo scompiglio in area avversaria, salta due uomini e tira:  pallone sul fondo. Il Messico prova a rendersi pericoloso. Il Brasile però concede ben poco a centrocampo, anche perchè la sua pressione quasi costante cancella ogni tentativo messicano di avvicinarsi a Julio Cesar. Al 34′ Davide Luiz, in uno scontro di gioco, riporta un lieve sanguinamento al naso. Il giocatore sta fuori alcuni minuti, viene soccorso e poi rientra.

La ripresa inizia con un gol annullato a Thiago Silva per fuorigioco. Il Messico prova poi con  Hernandes, ma la difesa brasiliana è ben piazzata. Più tardi il tecnico brasiliano, Scolari sostituisce Oscar con Hernanes. Al 65′ stupenda azione carioca con Paulinho che in velocità da centrocampo s’ invola verso l’area, salta tre uomini e serve Neymar ch tira sul primo palo, ma reattivo è il portiere messicano Corona che devia in angolo. I messicani giocano ora con grande determinazione. A centrocampo c’è grande lotta. Barrera dà il cambio a Torres, mentre più tardi, tra le file brasiliane, Lucas entra al posto di Hulk e due minuti dopo Jo sostituisce Fred. All’81 grande chance per il Messico con Guardado, pronta però è la risposta di Julio Cesar. Il Messico insiste in avanti, ma  il match si chiude definitamente al 93′ quando Neymar, da sinistra al limite dell’area con uno stupendo dribbling, si incunea  tra due difensori e serve Jo che insacca da pochi passi. Il Brasile è in semifinale, ma che spettacolo ha offerto Neymar!

Brasile – Messico  2 – 0

Marcatori: 9′ Neymar, 93′ Jo

L. R.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook