Under 21 quasi a metà dell’opera. Battuta la terribile Inghilterra

Under 21 quasi a metà dell’opera. Battuta la terribile Inghilterra

A decidere il match è una magistrale punizione di Insigne sul finale di gara. Gli azzurrini ora sono soli in testa alla classifica del girone.

nsigneE’ iniziato con i fiocchi il cammino dell’Italia che, nel campionato Europeo Under 21 in corso di svolgimento in Israele, ha sconfitto la terribile Inghilterra. Il gol siglato da Insigne nel finale della gara vale doppio. Gli azzurrini, infatti, approfittando del pari ( 2- 2) tra Israele e Norvegia, sono soli in testa alla classifica del girone.

Grandi ritmi in avvio di partita. L’Italia  spinge in avanti con continuazione. Prima grande occasione al 24′ con Insigne che dopo scambio con Immobile, manda il pallone sulla traversa. Sei minuti dopo la risposta inglese è di Lowe. La palla però termina sul fondo. Al 39′ Florenzi, in contatto in area con Robinson, va giù, ma l’arbitro fa proseguire.

Nelle ripresa, dopo tre minuti l’Inghilterra realizza un gol con Wickham, partito però in fuorigioco. Forte è poi il dubbio sulla rete annullata agli inglesi un minuto dopo, dopo un colpo di testa di Dawson. Tra gli azzurrini Gabbiadini sostituisce Immobile. Al 61′ un deviazione di testa di Borini sul secondo palo chiama ad un difficile intervento il portiere Butland. L’Italia gioca con grande determinazione. Al 77′ Gabbiadini è steso in area da Clyne. L’arbitro in un primo momento sembra assegnare il rigore, poi ci ripensa e concede una punizione dal limite. La punizione battuta magnificamente da Insigne si insacca  sul primo palo. Al 93′ il salvatore della patria per gli azzurri diventa il portiere Bardi che sventa, con un poderoso tuffo, un tiro maligno di Henderson. L’ Italia con questa vittoria è ora quasi a metà dell’opera. Prossimo impegno per i ragazzi del tecnico Mangia sabato prossimo contro i padroni di casa  di Israele.

Italia – Inghilterra  1 – 0

Marcatore: 79′ Insigne ( I )

Arbitro: Guautier ( Francia)

Italia: Bardi, Donati, Caldirola, Bianchetti, Biraghi, Florenzi, Verratti, Marrone, ( 42′ st. Rossi), Insigne, Immobile ( 15′ s.t. Gabbiadini),  Borini,  ( 33′ s.t Destro). All: Mangia

Inghilterra: Butland, Clyne, Caulker, Dawson, Robinson, Lowe, Henderson, Shelvey ( 30′ s.t Mc Eachran), Redmond, Sordell, ( 20′ s.t. Chalobah), Wickham ( 37′ s. t. Delfouneso). All:  Pearce.

 G. R.

6 giugno 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook