Ufficiale: il rilancio dell’Inter parte da Mazzarri…

Ufficiale: il rilancio dell’Inter parte da Mazzarri…

mazzarri_gettyMoratti ha deciso. Sarà Walter Mazzarri il nuovo allenatore per il rilancio dell’Inter nella prossima stagione. Il tecnico toscano corona così un grande sogno: poter  allenare, dopo anni di esperienza, la “beneamata” del calcio italiano. La notizia è stata comunicata dal sito uffciale della società che scrive testualmente: ” Fc Internazionale comunica di aver raggiunto  l’accordo con Walter Mazzari, nuovo allenatore dell’Inter. Il contratto avrà durata biennale. In una sua dichiarazione il presidente Moratti ha detto: ” Ho scelto io Mazzarri, mi dispiace per Stramaccioni”. L’Inter – ha detto poi il presidente nerazzurro – aveva bisogno di un allenatore  di esperienza. Parlerò con il tecnico per la nuova campagna acquisti. Quest’anno non eravamo partiti male poi – ha spiegato il patron nerazzurro – c’è stata la sfortuna di Strama. Sono convinto che egli diventerà un grande allenatore”.
Mazzarri, 51 anni, livornese di San Vincenzo,  nella sua carriera non è mai stato esonerato.  Non ha mai vinto trofei di prestigio, ma in compenso ha riportato in auge squadre come la Reggina, salvandola nel 2007 dalla retrocessione, ha guidato la Sampdoria nelle stagione 2007/2009 per poi condurre il Napoli alla promozione dalla serie C alla A, a partire dalle stagioni 2009/ 2013, vincendo con la squadra partenopea  l’unico trofeo, cioè una Coppa Italia  nella finale contro la Juventus nel 2012. Molto polemico, lamentoso in molte sue dichiarazioni post partita, il tecnico toscano perde poi la Super Coppa a Pechino ancora contro i bianconeri e conclude il suo ciclo sulla panchina del Napoli, centrando, a stagione appena conclusa e per la seconda volta consecutiva, la qualificazione in Champions League, e un secondo posto in campionato, forse inatteso all’ombra  del Vesuvio.

di Luigi Rubino
25 maggio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook