La Fiorentina vince e manda in B il Palermo, si salva il Genoa. Posticipo: Milan-Roma 0-0

La Fiorentina vince e manda in B il Palermo, si salva il Genoa. Posticipo: Milan-Roma 0-0

fiorentinaSette giorni dopo i primi verdetti (Juve campione, Napoli ai gironi di Champions), la Serie A emette altre sentenze: Siena e Palermo raggiungono il Pescara in B, il Genoa si salva, la Fiorentina conquista matematicamente l’Europa.

Questi i numeri della domenica: diciassette gol, una vittoria esterna, una doppietta, due rigori assegnati ed entrambi trasformati, tre espulsioni.

A Firenze Luca Toni regala ai viola il ritorno nelle competizioni continentali, il suo gol però condanna anche il Palermo alla retrocessione in B dopo 9 anni di massima serie.

Si salva così il Genoa che festeggia la permanenza in A con uno 0-0 privo di emozioni in casa contro l’Inter.

Il Toro conquista un punto a Verona contro il Chievo. Finisce 1-1 con i padroni di casa avanti grazie al solito Thereau e pari di Cerci su rigore.

La Lazio supera 2-0 la Sampdoria con gol di Floccari e Candreva mentre l’Udinese vince in rimonta sull’Atalanta per 2-1 trascinata ancora da uno strepitoso Di Natale autore di una doppietta.

Festa al San Paolo dove la squadra di Mazzarri celebra il ritorno in Champions battendo il Siena 2-1: Cavani ed Hamsik ribaltano l’inziale vantaggio dei toscani firmato da Grillo.

Nella gara delle 18 tra Parma e Bologna si impongono i felsinei per 0-2, decisive le reti di Taider e di Moscardelli.

Nel posticipo serale di San Siro invece finisce 0-0 il confronto fra Milan e Roma. Poche emozioni, due espulsi ed un punto a testa che non soddisfa nessuno.

Da ricordare le due sfide del sabato con la Juve che ha pareggiato 1-1 con il Cagliari (Ibarbo e Vucinic), ed il Catania vittorioso sul Pescara 1-0 grazie al sigillo di Gomez al 51’.

In classifica marcatori Cavani tocca quota 28, Di Natale aumenta invece il suo bottino con un’altra doppietta (22 gol).

Nel prossimo turno di A, ultima di campionato, tutti in campo domenica alle 20.45. Juventus impegnata a Genova con la Samp, Inter-Udinese, Milan a Siena, Pescara-Fiorentina, Cagliari-Lazio ed il big match Roma – Napoli.

di Matteo Ciofi

13 amggio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook