Inter stappa la vittoria ad Empoli. Decide Keita

Inter stappa la vittoria ad Empoli. Decide Keita

Un gol di Keita consente all’Inter di stappare la vittoria contro l’Empoli e  tornare a vincere in trasferta dopo due mesi. Per i toscani, invece, arriva la quarta  sconfitta consecutiva.

Poco spettacolo La partita non offre grandi emozioni nei primi 30 minuti. Zajc, subentrato pochi minuti prima per sostituire l’infortunato La Gumina, prova  di testa da dentro l’area, ma la mira è imprecisa. Immediata la risposta dell’Inter con Politano che costringe Provitel a respingere di pugno. I nerazzurri cercano di prendere il comando delle operazioni, ma i padroni di casa sono molto attenti e chiudono ogni varco davanti a Provitel. Nel finale del primo tempo, lachini manda in campo Antonelli al posto dell’infortunato Pasqual.

Nella ripresa, la gara cresce d’intensità. L’Empoli prova a far male all’Inter, ma Handanovic chiude lo spazio con un uscita perfetta su Zajc. Poco dopo Keita va in gol, ma il tiro del senegalese è inutile, perchè il direttore di gara annulla la rete per posizione irregolare della punteros nerazzurro.

L’Empoli cerca di sorprendere l’Inter con Caputo, ma il pallonetto del giocatore empolese finisce fuori lo specchio della porta. Spalletti poi fa entrare Nainggolan. Ad uscire dal campo è Vecino. I nerazzurri insistono in avanti. Keita si dà molto da fare e con la sua velocità mette in apprensione la difesa dei toscani.

Decide Keita Al 67′ Inter più offensiva. Lautaro Martinez, sostituisce B. Valero. Pochi minuti dopo è proprio El toro a sfiorare di tacco il gol del vantaggio nerazzurro. Respinge Provedel. Passano cinque minuti e la partita si sblocca grazie a Keita che appostato in area gira in rete su cross di Vrsaliko. La reazione empolese è immediata. Prima Caputo e poi Bennacer provano a superare la difesa dei toscani. L’Inter è pericolosa soprattutto con Keita che impegna seriamente Provedel. Nel finale, Politano sfiora la traversa, seguito poco dopo da un drop di Icardi sventato dal portiere empolese. Poi tutti a casa. L’Inter saluta  così il vecchio anno con una vittoria, sperando che quello nuovo sia migliore…

 Keita. Molto pericoloso in attacco segna il gol vittoria e copre anche bene sul suo versante, quello di sinistra. Prova da incorniciare. De Vrij Copre bene in difesa e si propone bene in fase offensiva. Il suo cross per Keita è perfetto. Buone anche le prestazioni di Asamoah e Martinez.

 Vecino. Troppo lento, non dà questa volta, un grande contributo alla causa nerazzurra.

Empoli – Inter   0 – 1

Marcatore: 72′ Keita (I)

Empoli: Provedel, Untersee, Veseli, Silvestre, Rasmussen, Pasqual (38′ Antonelli – 73’Mchedlidze), Acquah, Bennacer, Traorè,La Gumina ( 24′ Zajc), Caputo. All: Iachini

Inter: Handanovic, Vrsalijko, De Vrij, Skriniar, Asamoah, Vecino, (57′ Nainggolan), Borja Valero, (67′ Martinez), Joao Mario,Politano, Icardi, Keita ( 84′ D’ Ambrosio) All: Spalletti

Arbitro: La Penna

Note: Ammoniti: Bennacer (E) Martinez (I)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Empoli – Inter   0 – 1

Marcatore: 72′ Keita

Empoli: Provedel,  Veseli, Silvestre, Rasmussen, Untersee, Acquah, Bennacer, Traore, Pasqual,(38’Antonelli, 74′ Mchedlidze)), Caputo, La Gumina (24′ Zajc) Caputo. All: Iachini

Inter: Handanovic, Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah, Vecino,( 57′ Nainggolan), B. Valero, ( 67′ Martinez), Joao Mario, Politano, Icardi, Keita,(84′ D’Ambrosio) All. Spalletti

Arbitro:La Penna di Roma

Note: Ammoniti Bennacer (E), Martinez (I)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook