Inter beffata da Pellissier nel finale e il Chievo coglie un altro pari

Inter beffata da Pellissier nel finale e il Chievo coglie un altro pari

Capita spesso che un gol di solito nel calcio non basta per vincere una partita. Così è successo all’Inter che in vantaggio di un gol, si è vista raggiungere e beffata sul finale dal Pellisier, giocatore anzianotto, ma capace ancora di ferire quando meno te lo aspetti. I nerazzurri così si devono accontentare di un pari che chiama in causa vizi ed errori di una squadra abulica nel gioco di fronte ad un avversario, il Chievo, che se non ha creato molto in attacco, è perlomeno sceso in campo concentrato e con tanta grinta. I miracoli nel calcio possono avverarsi e, come hanno dimostrato in campo gli uomini di Di Carlo, basta volerli.

Ivan torna a far male La gara inizia subito con un’azione pericolosa del Chievo, ma Handanovic è attento e sventa il tentativo di Meggiorini. I gialloblu pressano alto e per l’Inter è difficile avvicinarsi a Sorrentino.La prima vera occasione per i nerazzurri al 28′: D’Ambrosio crossa rasoterra da sinistra, botta sicura di piatto di Icardi, ma Sorrentino respinge di piede. Passano undici minuti e l’Inter colpisce. L’azione parte da Icardi che porga a D’Ambrosio sulla sinistra, cross basso e tapin-in a volo di Perisic che insacca facile facile sotto porta. Sul finale del primo tempo occasione nerazzurra per arrotondare il punteggio, ma Joao Mario spreca tutto.

Pellissier fatale nel finale Nella ripresa, Icardi con una finta a rientrare, lascia sul posto Bani e tira, pronta la deviazione con i piedi di Sorrentino. Al 58′ Handanovic dice no a un drop di Pellissier e devia in angolo. Fatali poi sono i minuti di recupero per l’Inter che al 92′ viene raggiunta da  Pellissier, abile ad incunearsi in area su prolungamento di testa di Stepinnski. Per il Chievo il pareggio è d’oro, per l’Inter invece sa di beffa.

 

 Sorrentino e Pellissier: Il primo difende Il secondo dà speranza al Chievo.

 Nainggolan: Si vede poco e non incide in fase offensiva. 

 

Chievo – Inter    1 – 1

Marcatori: 39′ Perisic, (I) 92′ Pellissier (C)

Chievo: Sorrentino, Depaoli, Bani, Rossettini, Barba, Hetamaj, Rigoni, Kivyine, (46′ Jaroszynski,), Giaccherini,  ( 77′ Birsa), Meggiorini,(61′ Stepinski), Pellissier. All: Di Carlo

Inter: Handanovic, Vrsaljko. De Vrij, Skriniar, D’Ambrosio, Joao Mario, (82′ Borja Valero), Brozovic, Nainggolan,(67′ Vecino), Politano, (75′ Martinez),Icardi, Perisic. All: Spaletti

Arbitro: Pasqua diTivoli

Note: ammoniti Kiyine, Hetemaj, Rigoni,  Joao Mario, Brozovic.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook