Champions League: Inter beffata. Eriksen rimette in corsa il Tottenham

Champions League: Inter beffata. Eriksen rimette in corsa il Tottenham

L’Inter perde di misura con il Tottenham ed ora per la qualificazione dovrà solamente vincere contro gli olandesi del Psv Eindhoven, sperando nello stop degli inglesi sul campo del Barcellona, ormai qualificato.

La gara inizia con l’assalto inglese alla porta di Handanovic, ma i tentativi sono imprecisi e non impensieriscono il portiere nerazzurro. L’Inter non riesce a ripartire. A centrocampo, Naiggolan non è al meglio, anche perchè le sue condzioni fisiche non sono perfette. Sissoko, nel frattempo, con le sue percussioni crea pericoli. In  una di queste, il Tottenham prova a far male con Lucas, ma il suo tiro è facile preda di Handanovic. Al 38′ gli Spurs vanno vicino al gol con Winks che centra da lontano la traversa.

Passano pochi minuti e Nainggolan viene sostituito da Borja Valero che subito prova a sbloccare il match, ma  viene anticipato in area da Sissoko.

Nella ripresa, è un’altra Inter, più volitiva e coraggiosa. Vecino prova da fuori area. Poi è Perisic, su un’azione successiva, che non trova il tempo per la stoccata. Al 62′ Skriniar in area manca di centimetri l’aggancio del pallone; quello del possibile vantaggio nerazzurro.

A questo punto, Pochettino fa entrare Son al posto di Lucas. Il cambio sembra giusto, anche perchè gli Spurs diventano più pericolosi con Alli che manda di poco fuori. Più tardi arriva l’altro cambio inglese. Eriksen sostituisce Lamela.

Al 76′ grande chance nerazzurra in area, ma il tiro  indirizzato dal posizione decentrata da Perisic viene deviato dal portiere. All’ 80′ la svolta. Sissoko sulla destra  entra in area di prepotenza e serve al centro  Alli che gira per l’accorrente Eriksen che, in piena area, supera Handanovic. Per il Tottenham è il gol che vale la vittoria.

 

Borja Valero Nella ripresa dà un senso alla manovra nerazzurra, dettando tempi e giocate giuste. 

 Brozovic Non incide in avanti e non rpiega in occasione del gol inglese

Tottenham – Inter   1 – 0

Marcatore: 80′  Eriksen (T)

 

Tottenham: Lloris, Aurier, Alderweireld, Vertonghen, Davies, Weink, (42’st Dier), Sissoko, Lamela,(25’st Eriksen), Alli, Lucas,(17′ st Son), Kane. All: Pochettino

Inter: Handanovic, D’Ambrosio, De Vrij,(37′ st Miranda), Skriniar, Asamoah, Vecino, Brozovic, Politano (38′ st Keita),Nainggolan ( 44′ pt Borja Valero), Perisic, Icardi. All: Spalletti

Arbitro: Cakir (Turchia)

Note: Ammoniti Alderweireld, Lamela, De Vrij, Son, Borja Valero

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook