Basket NBA: Recap mercato NBA, Eastern Conference

Basket NBA: Recap mercato NBA, Eastern Conference

Tutte le acquisizioni e le cessioni delle squadre che compongono la Eastern Conference. Da Wade a Rose passando per Ish Smith.

Il mercato NBA di questa estate 2016 è stato particolarmente vivace nella Eastern Conference. Causa principale  i numerosi giocatori di alto livello che hanno esplorato la free agency in vista del nuovo salary cap che ha fatto letteralmente impennare gli stipendi degli atleti della lega.

Costa est che ha visto diversi ritorni a casa, Wade ed Howard. Altre franchigie non hanno avuto il lusso di far tornare veterani per completare il roster. In molti invece hanno cambiato numerosi elementi del proprio organico. Come ad esempio New York che oltre a Derrick Rose, Noah e Jennings ha acquisito varei “role players” e di conseguenza ceduto; o come Chicago, con i suoi nuovi big 3, fino ad arrivare a Orlando e Brooklyn che hanno rifondato in buona parte la squadra cambiando più di 6-7 giocatori.

Alcuni hanno provato a prendere dal mercato gli elementi necessari per fare un salto di qualità notevole. In alcuni casi può significare uscire dalla coda del gruppo mentre in altri cominciare a competere veramente per l’argenteria.  Esempio pratico la suddetta NY, che da fanalino di coda si è trasformata in probabile contender ad est. O come Boston che ha trovato in Horford l’All Star che sembrava essergli mancato nei passati playoffs.

brooklyn-nets

In questo elenco ci sono anche gli Indiana Pacers di Nate McMillan. I Pacers si sono rinforzati a livello qualitativo con l’acquisizione dell’ex Atlanta Jeff Teague, del dinamico Thaddeus Young e di  Al Jefferson. I nuovi arrivati vanno ad integrare un roster già competitivo ed ora pronto a dare battaglia nei playoffs, obiettivo finale di conference. .

Interessante è stato anche il mercato dei Chicago Bulls. La dirigenza ha tentato in tutti i modi di costruire un cast di supporto a Butler che sostituisse degnamente le grandi partenze. Il romantico ritorno di Wade infatti, assieme all’ arrivo di Rajon Rondo sono assetts di altissimo livello se consideriamo già il solido roster. In più i Bulls hanno portato a bordo altri giocatori di ruolo come Jerian Grant e Robin Lopez, allungando la rotazione dei tori. Chissà se questi nuovi Chicago Bulls costruiti attorno a Jimmy Butler faranno rimpiangere meno l’addio dell’ ormai ex idolo di casa Derrick Rose.

La prossima stagione si presenta quindi con una Eastern Conference con qualche squadra leggermente favorita sulla carta ma sempre all’insegna dell’ equilibrio e della competitività. Forse Cleveland quest’anno incontrerà qualche difficoltà in più. La scorsa stagione ha praticamente passeggiato fino alle Finals NBA.

Di seguito sono elencate le acquisizioni e le cessioni di tutte le squadre della Eastern Conference. 

Chicago Bulls

acquisiz: Dwayne Wade, Rajon Rondo, Spencer Dinwiddie, Robin Lopez, Jerian Grant

cessioni: Derrick Rose, Joakim Noah, Pau Gasol, Mike Dunlevy, Justin Holiday, E’Twan Moore, Cameron Baristow

Boston Celtics

acquisiz: Al Horford

cessioni: Jared Sullinger, Evan Turner

Philadelphia 76ers

acquisiz: Sergio Rodriguez, Dario Saric, Gerald Henderson, Jerryd Bayless

cessioni: Ish Smith

Indiana Pacers

acquisiz: Jeff Teague, Al Jefferson, Thaddeus Young, Jeremy Evans

cessioni: Ty Lawson, Geroge Hill, Solomon Hill, Jordan Hill, Ian Mahimi

Washington Wizards

acquisiz: Ian Mahimi, Andrew Nicholson, Jason Smith

cessioni: Nene Hilario, Ramon Sessions, Drew Gooden, Jared Dudley, Garrett Temple

Orlando Magic

acquisiz: Bismak Byombo, Serge Ibaka, Jeff Green, DJ Augustin, Jodie Meeks, CJ Wilkox

cessioni: V Oladipo, B Jennings, E Ilyasova, A Nicholson, D Sabonis, S Napier, J Harris, D Dedmon, J Smith

Brooklyn Nets

acquisiz: J Lin, G Vasquez, T Booker, R Foye,  A Bennett, J Hamilton, J Harris, L Scola

cessioni: Jarret Jack, Wayne Ellington, Thaddeus Young, Willie Reed

New York Knicks

acquisiz: D Rose, J Noah, C Lee, B Jennings, Marhall Plumlee, M Kuzminskas, M N’Dour, Justin Holyday

cessioni: L Galloway, A Afflalo, R Lopez, J Grant, D Williams, T Wroten, J Caldèron

Toronto Raptors

acquisiz: Jared Sullinger

cessioni: Bismak Byombo, Louis Scola, Anthony Bennett, James Johnson

Cleveland Cavaliers

acquisiz: Mike Dunlevy, Chris Andersen

cessioni: Matthew Dellavedova, Timofey Mozgov, Sasha Kaun

Milwakee Bucks

acquisiz: Matthew Dellavedova, Mirza Teletovic

cessioni: j Bayless, G Vasquez, J O’ Bryant, D Inglis

Miami Heat

acquisiz: Derrick Williams, Luka Babbitt, Willie Reed, James Johnson

cessioni: Dwayne Wade, Joe Johnson, Luol Deng

Charlotte Hornets

acquisiz: Marco Belinelli, Roy Hibbert, Ramon Sessions, Christian Wood,  Brian Roberts

cessioni: Jeremy Lin, Al Jefferson, Troy Daniels, Courtney Lee

Detroit Pistons

acquisiz: Ish Smith, Jon Leuer, Boban Marjanovic

cessioni: Anthony Tolliver, Joel Anthony, Jodie Meeks, Spencer Dinwiddie

Atlanta Hawks

acquisiz: Dwight Howard, Jarret Jack, Tauren Prince, Malcom Delaney

cessioni: Jeff Teague , Al Horford

sullinger
Jared Sullinger, passato dai Celtics ai Raptors
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook