Vettel su Red Bull vince il Gran premio della Malesia. Ferrari quinta…

Sebastian Vettel su Red Bull ha vinto il gran Premio della Malesia, seconda tappa del campionato mondiale di Formula Uno. Il pilota tedesco ha preceduto il compagno di squadra della Red Bull, Mark Webber. Delude la Ferrrari guidata dal brasiliano Filipe  Massa che si piazza al quinto posto. Sfortunato Alonso sempre sulla “Rossa”, che ha dovuto abbandonare la corsa nel secondo giro, in seguito alla rottura dell’ala anteriore del mezzo con l’auto di Vettel, al momento della partenza.  Male anche il finlandese Raikkonen che si è dovuto accontentare della settima posizione, dopo un’ aspra lotta con Hulkenberg.

Polemico a fine gara Mark Webber sulla vittoria conquistata dal compagno Vettel a dieci giri dalla fine: ” Dopo l’ultimo pit stop, il team mi ha detto che  la gara era finita e che dovevamo gestire gomme  e motori per andare  al traguardo. Alla fine, invece, – ha detto Webber –  Sebastian ha preso l’iniziativa e ha vinto senza rispettare l’ordine di squadra.” Vettel, più tardi in conferenza stampa ha però voluto chiarire l’equivoco sorto con il compagno: ” Non avrei dovuto ignorare l’ordine di squadra, avrei dovuto comportarmi meglio. Mi scuso con Mark. Se c ‘è qualcosa da dire lo faremo internamente. Ora sono la pecora nera. La manovra è stata intenzionale, ma non volevo ignorare la strategia. Ho una responsabilità verso la gente che lavora tutto l’anno in fabbrica. Ho vinto, ma ora non posso tornare indietro. Mark ha fatto una grande gara e avrebbe dovuto vincere lui – ha precisato Vettel.

 

Sull’esito del  posizionamento Ferrari, giunta quinta, il pilota Massa dice: ” Ho perso tante posizioni. E’andata meglio solo dopo il cambio di gomme, quando purtroppo il distacco dai primi era troppo”

 

Orine di arrivo Gran Premio di Malesia: ( prime posizioni)

1)  Vettel ( Red Bull -Renault)

2) Webber ( Austria Red Bull – Renault)

3) Hamilton ( Gran Bretagna – Mercedes)

4) Rosberg ( Germania – Mercedes)

5)  Massa ( Brasile – Ferrari)

6) Grosjean ( Francia – Lotus- Renault)

7) Raikkonen ( Finlandia- Lotus – Renault)

8) Hulkenberg ( Germania – Sauber – Ferrari)

 

Classifica Mondiali Piloti ( prime posizioni)

 

1) Vettel   ( Germania)    40 punti

2) Raikkonen ( Finlandia)  31 

3) Webber ( Austria)  26

4) Hamilton ( Gran Bretagna)  25

5) Massa ( Brasile)  22

6) Alonso ( Spagna) 18

7) Rosberg ( Germania)  12

8) Grosjean ( Francia)

 

Classifica Costruttori

 

1) Red Bull  Racing           66 punti

2) Ferrari                             40

     Lotus                                40

4) Mercedes                       37

5) Force India                    10

6) Mc Laren Mercedes     4

     Sauber                               4

8) Toro Rosso                       1

 

a cura della redazione

24 marzo 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook