Hockey: Milano domina contro il Fassa, all’Agorà finisce 4-1

L’Hockey Milano Rossoblu non sbaglia contro l’S.H.C. Fassa e centra la seconda vittoria casalinga consecutiva. La squadra allenata da Massimo Da Rin supera gli ospiti con un netto 4-1 grazie alle reti di Tommaso Goi, Matt Ryan, Manuel Lo Presti e Diego Iori, portandosi a quota 21 punti in classifica. Nel prossimo turno i milanesi affronteranno Cortina in trasferta.
Eppure la serata dell’Agorà non si è aperta nel migliore dei modi per i rossoblu, con gli ospiti che vanno in vantaggio dopo appena trentasei secondi di gioco con Castlunger. Il rientro sul ghiaccio di Andreas Lutz porta energie positive al Milano, che riesce ad agguantare il pareggio con Tommaso Goi in superiorità numerica. Con il risultato in parità, i padroni di casa riescono a giocare con maggior tranquillità, sfiorando il vantaggio con una conclusione di Iori parata da Doyle e con un incredibile palo colpito ancora da Goi.

Per Milano sono solo le prove del sorpasso, che arriva puntualmente al nono minuto con Matt Ryan: il giocatore rossoblu sfrutta al meglio un contropiede e batte l’estremo difensore del Fassa, siglando il 2-1. Nonostante il vantaggio, il Milano non si tira indietro e continua ad attaccare a testa bassa, senza però riuscire ad allungare sugli ospiti prima della fine del periodo.

Nel parziale centrale Milano amministra il vantaggio e sfiora in più occasioni il tris. Migliore e Re provano a battere Doyle, ma il portiere del Fassa si oppone nel migliore dei modi alle conclusioni ravvicinate dei due giocatori rossoblu. Al 26′, però, il portiere della squadra ospite è costretto a capitolare sulla grande giocata di Manuel Lo Presti, abile a trovare in acrobazia l’angolino vincente.

Nel terzo e ultimo periodo, gli uomini di Massimo Da Rin arginano sul nascere i tentativi degli attaccanti ladini e controllano il gioco, cercando comunque di calare il poker per chiudere definitivamente la partita. L’obiettivo è centrato al minuto numero 54: Diego Iori, ex della serata, si invola in contropiede e realizza il gol del definitivo 4-1, che mette la parola fine ad una partita dominata in lungo e in largo dalla squadra meneghina.
Milano, dunque, supera il Fassa e si rialza subito in vista della trasferta di Cortina del 3 novembre, che rappresenta per la squadra milanese un appuntamento assolutamente da non fallire.
Hockey Milano Rossoblu – S.H.C. Fassa 4-1 (2-1; 1-0; 1-0)
00.36 Castlunger (Sindel); 01.45 Goi, in superiorità numerica, (M.Borghi-Caletti); 09.00 Ryan (Liffiton); 26.30 Lo Presti (Ryan); 54.53 Iori.

Giuseppe Ferrara
2 novembre 2012

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook