Tennis, partito il campionato nazionale di serie A1

di Giovanni Chinnici

Falsa partenza e debutto amaro in serie A1 per la formazione CTP Giornale di Sicilia costretta ad arrendersi per 4-2 sui campi veloci della Baldresca del CT Rovereto, in Trentino. Solo due le partite vinte, una in singolare da Giacalone contro Scala e l’altra in doppio dalla coppia Cecchinato-Giacalone contro Scala-Dossi. Per il Ct Palermo un’occasione persa, tenuto conto che il Rovereto può essere considerato un potenziale avversario in chiave salvezza.

Da segnalare anche l’assenza di uno degli uomini di punta, lo spagnolo Santiago Ventura, per l’occasione rimasto fuori. Nulla comunque di compromesso, ovviamente, per il team palermitano, tenuto conto che siamo appena all’inizio del torneo e che l’obiettivo resta la salvezza.  L’esordio in casa per il Circolo Tennis Palermo Giornale di Sicilia è previsto per il 30 ottobre contro Bassano. Domenica 23, infatti, i ragazzi del coach Ciappa riposeranno. Per tutte le gare casalinghe del Ct Palermo l’ingresso per il pubblico sarà gratuito, i match avranno inizio alle ore 9. Ricordiamo che sono due le squadre siciliane che partecipano al massimo campionato a squadre nazionale per circoli. Oltre alla compagine di Viale del Fante, è presente nell’altro girone, il girone 2, il Tc Le Rocce Mascali. Ed anche per i catanesi l’esordio non è stato dei migliori, sconfitta per6 a0 contro il Castellazzo, ma con l’attenuante di avere schierato giocatori di classifica molto inferiore rispetto agli avversari.

 

18 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook