L’Italbasket saluta perdendo Azzurri battuti anche da Israele: 96 a 95

di Armin Sefiu

Si è chiusa con l’ennesima sconfitta l’avventura dell’Italia agli Europei di basket. Nell’ultimo incontro della prima fase, infatti, la squadra di coach Pianigiani (molto svogliata contro un opaco avversario) è stata superata anche da Israele, rimediando il quarto ko su cinque incontri. Già fuori dalla rassegna continentale, gli azzurri sono usciti dal campo battuti per 96 a 95 (27-26, 49-41, 79-60, 84-84) dopo un supplementare. Fatale un fallo di Andrea Bargnani a 7 decimi di secondo dalla fine.

Gli azzurri sembrano da subito svogliati: nel primo quarto si va punto a punto poi Belinelli, Bargnani e Cinciarini tengono a galla l’Italia che va al riposo 41-49. Terzo quarto orrendo con Israele che arriva anche a +20 per chiudere 79-60. Gli azzurri si svegliano dal torpore solo nel finale e una tripla di Bargnani porta al pari 84-84 e all’overtime. Supplementare confusionario da ambo le parti, poi allo scadere un libero messo dentro da Green premia Israele. L’italia chiude cosi il girone penultima con appena due punti (vittoria contro la Lettonia). Non sono bastati il cuore per evitare la sconfitta nonostante la buona prestazione (l’ennesima) del mago Nba Bargnani (26 punti). E’ mancata la giusta concentrazione e sono mancate le giocate di Belinelli che non è mai entrato in partita chiudendo con 6 punti il suo score personale.

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook