Alice in Chains, Duff McKagan designato come stesore della loro biografia

Alice in Chains, Duff McKagan designato come stesore della loro biografia

Le biografie che raccontano la storia dei musicisti o delle intere band icone della musica mondiale, riportandone le vicende tra vizi ed eccessi, si rivelano sempre opera di successo. La prossima storia in procinto di essere pubblicata sembra essere quella degli Alice in Chains.

Una delle band grunge di maggiore successo al mondo, gli Alice in Chains, si sono formati nella stessa città che ha dato i natali a Pearl Jam e Nirvana nel 1987. Stiamo parlando di Seattle, città vista da tutti come la culla del genere grunge mondiale. Esplosa negli anni ’90, la band capitanata da Layne Staley ha cavalcato l’onda per tutto il periodo d’oro del grunge, venendo considerata come una delle maggiori esponenti del genere. Una carriera durata costantemente fino al 1996, anno in cui si erano cominciati a avvertire sentori di stop, avvenuti effettivi nel 2002 a causa della morte per overdose del frontman. Lo stop si è prolungato fino al 2005, anno in cui i restanti componenti della band hanno ripreso in mano le redini del progetto e riaperto i battenti con William DuVall alla voce. Dalla ripresa hanno pubblicato solamente 2 dischi e sembra siano in procinto di rilasciare una loro biografia. Sarà affidata all’ex bassista dei Guns n’ Roses, Duff McKagan, la stesura del manoscritto che porterà sugli scaffali delle librerie la storia della band.” Proprio la scorsa settimana ho parlato con Sean. Venerdì sera abbiamo chiacchierato molto. Ho detto: “Se volete che faccia io questa cosa, questo è il momento giusto, perché ho finito un libro. Avrò tutta l’estate per cominciare a lavorare, mentre voi state scrivendo nuova musica, così potrete pubblicare un album nuovo e insieme il libro”. Tipo, potrebbero fare le cose insieme. Io sono un grande sostenitore della band, penso che la loro sia una storia vincente.” Così McKagan ha annunciato il progetto del libro durante un’intervista all’emittente The Pulse Radio. Attualmente impegnato nel suo ultimo progetto musicale, che lo vede leader dei Loaded, il bassista ha già due opere letterarie alle spalle, la cui riuscita ha colpito molto la band di Seattle designandolo come loro primo candidato per il libro.

 

 

Lo scrittore c’è, la storia anche. Non resta che aspettare per vedere pubblicata un’ennesima biografia che mira a raccontare la vita di questi grandi musicisti.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook