Joe Perry ricoverato in seguito ad un malore durante un live

Joe Perry ricoverato in seguito ad un malore durante un live

Malore in diretta a Coney Island per il chitarrista degli Aerosmith Joe Perry. Il musicista è collassato sul palco mentre si esibiva in concerto con gli Hollywood Vampires, durante la prima serata sul palco del Ford Amphitheater lo scorso 10 luglio.

Supergruppo rock che vede come componenti Alice Cooper, Joe Perry e Jhonny Depp, gli Hollywood Vampires si sono formati a Los Angeles nel 2015 prendendo il nome dall’omonimo locale del padrino dello shock rock. Stando alle testimonianze degli spettatori, durante l’esibizione Perry si sarebbe seduto sull’amplificatore della batteria mentre eseguiva un brano, mostrando evidenti difficoltà a suonare, per poi recarsi nel backstage e collassare sul pavimento. Il sito di informazione “CBS 2 NY” ha riportato appena possibile aggiornamenti sulle condizioni del musicista, il quale è stato portato immediatamente all’ospedale di Coney Island, per poi essere trasferito in una seconda struttura, poiché le attrezzature della prima non erano sufficienti a mantenere stabile il chitarrista. Sempre attraverso lo stesso canale informativo è stato annunciato che le condizioni di Perry sono stabili, critiche, ma stabili, inoltre la testata “Page six” ha scritto che il motivo del collasso sia da attribuire ad un arresto cardiaco, avvenuto intorno alle 21 e 30, a seguito del quale è stato immediatamente portato in ospedale. In alcuni video, fatti durante il live che girano in rete, si può vedere Perry che si accascia seguito dall’intervento del frontman del gruppo, Alice Cooper, che interrompe il concerto rivolgendosi al pubblico in questo modo : “Se notate che uno dei nostri fratelli non è sul palco, sappiate che si sentiva molto male già prima del concerto.”

Lo stesso Cooper ha, il giorno seguente, rilasciato un piccolo aggiornamento via twitter, ringraziando tutti i fan che si erano interessati delle condizioni del chitarrista e rassicurandoli riguardo le sue condizioni : “Grazie a tutti quelli che hanno chiesto del nostro fratello Joe Perry. Al momento è stabile, con la sua famiglia e si stanno prendendo cura di lui nel modo migliore.”

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook