Amara vince il Premio Lunezia Pop d’Autore 2015

Amara vince il Premio Lunezia Pop d’Autore 2015
Amara e il suo album "Donna Libera"

Amara e il suo album "Donna Libera"
Amara e il suo album “Donna Libera”

Il Festival di Sanremo l’ha lanciata, il suo nuovo album la sta portando avanti ed ecco che arriva un grande e prestigioso premio per la toscana Erika Mineo, in arte Amara.

Il suo album post-sanremo è senz’altro uno dei nuovi prodotti “emergenti” più validi ed interessanti, melodie, testi e significati di alta qualità ed esecuzione. C’è da dire che dopo il palco dell’Ariston, la selezionata per le Nuove Proposte 2015 Amara si sta facendo parecchia strada nell’ambiente musicale italiano. Il disco intitolato “Donna Libera” (che contiene anche la sanremese “Credo”) ha vinto un premio davvero speciale.

Amara si aggiudica il PREMIO LUNEZIA POP D’AUTORE 2015 e come motivazione della sua vittoria, il prof. Paolo Talanca le riconosce di “aver saputo unire al meglio tematiche pop con uno stile raffinato e d’autore, fino a realizzare un’opera che si pone all’esatta metà di due linguaggi”.
Un premio davvero importante per la carriera di un’artista tutta in ascesa, un altro tassello che si va ad aggiungere ai numerosi successi raggiunti negli ultimi periodi grazie alla tournè.

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE DEL CONCERTO AL BLUE NOTE

Il Donna Libera Tour ha già raccolto i bagni di folla di Milano al Blue Note e a Prato, le prossime date sono il 21 maggio a Musicultura ST-ART a Macerata e il 22 maggio all’Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio di Roma. Accompagnata sul palco da Franck Armocida, Francesco Cecchet, Nick Valente e Marco Russo.

Marco Rimmaudo
14 aprile 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook