Maître Gims: il cambio del nome e l’annuncio di un nuovo grande progetto

Maître Gims: il cambio del nome e l’annuncio di un nuovo grande progetto

Maître Gims continua a far parlare di sè, questa volta con una mossa davvero singolare: cambia il suo nome di artista e annuncia un nuovo grande progetto.

Che fosse un artista molto controverso lo sapevamo, Maître Gims non smette di attirare l’attenzione su di sè a colpi di musica, dichiarazioni e tour dei record.

Qualche mese fa vi avevamo parlato del suo Fuego Tour che sta conquistando tutta la Francia (biglietti sold out da mesi), uno show pensato nei minimi dettagli capace di conquistare tutta la Francia in pochi mesi.
Il Fuego Tour ripartirà a marzo e non è da escludere che tornerà con molte novità.

Maître Gims: il “Fuego Tour” che sta conquistando la Francia




Maître Gims non si accontenta mai e nel bel mezzo dei suoi concerti in giro per il mondo annuncia il suo cambio nome: “Non chiamatemi più Maître Gims ma solo GIMS” insieme a questa dichiarazione accompagna anche l’annuncio del suo nuovo album “Ceinture Noire 2: Trascendence” che arriverebbe ad un anno da “Ceinture Noire”.

Due mosse decisamente insolite perchè parliamo di Maitre Gims, star mondiale, cambiare nome non sarà di certo semplice ma il lavoro è già iniziato su molte locandine dei concerti e sul suo profilo Instagram, in molti pensavano si trattasse di uno scherzo ma l’artista lo ha confermato più volte nel corso di alcune interviste televisive.

Dall’altra parte abbiamo un nuovo album in arrivo, altra mossa insolita, perché il suo ultimo album “Ceinture Noire” pubblicato a marzo 2018 contiene ben 40 tracce inedite, già certificato disco di diamante.

Ceinture Noire 2: Trascendence” conterrebbe altri brani inediti tra cui il tormentone estivo con J Balvin registrato poche settimane fa ed ancora in attesa di essere pubblicato.

Maître Gims, o meglio, Gims sa come far parlare di sè, soprattutto in vista del grande evento che si terrà dopo l’estate: un concerto allo Stade De France il 28 settembre, sicuramente la pubblicazione di un nuovo album e il cambio nome favoriranno la vendita di biglietti e forse, come annunciato dall’artista sui social, l’aggiunta di una nuova data allo stadio.

Succederà?

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook