Orwell, ogni narrazione è propaganda

Orwell, ogni narrazione è propaganda

Dell'ampia produzione letteraria di George Orwell non colpisce tanto il valore profetico di alcune metafore ideate da romanziere, quanto la lucidità con cui, in veste di giornalista e saggista, egli sia riuscito a capire la società sua contemporanea. Tutta l'arte è propaganda, ci aveva avvertito.
E nell'era dello storytelling reiterato ciò non dovrebbe farci dormire sonni tranquilli.
foto-articolo
Locals Only - 28 Gennaio 2022

di Gianluca Vignola

Condividi: