Matrix Resurrections, un film difficile

Matrix Resurrections, un film difficile

Quarto capitolo della saga con protagonista Keanu Reeves e più recente opera della regista Lana Wachowski, Matrix Resurrections è in uscita nelle sale proprio in questi giorni. Cogliendo di sorpresa i fan, la pellicola si presenta con stile e tematiche completamente nuovi rispetto alla trilogia, passando dalla critica a una società distopica alla critica alla reale società contemporanea, dalla filosofia alle emozioni, tema cardine dell'intero film; che si rivela infatti molto difficile da elaborare. Il cambio di rotta, sebbene coraggioso è accompagnato sia da ottime idee, sia da una realizzazione confusa e da scelte discutibili, che minano inevitabilmente l'efficacia dell'opera nel suo complesso; ciò nonostante Matrix Resurrections merita sicuramente una recensione attenta, paziente e sensibile.
foto-articolo
Cinema - 29 Dicembre 2021

di Alessandro Amici

Condividi: