“Tale e Quale Show”: continua lo straordinario successo. Alessandro Greco vince la seconda puntata

“Tale e Quale Show”: continua lo straordinario successo. Alessandro Greco vince la seconda puntata

tale-quale-show-seconda-puntata-vince-alessandro-grecoAscolti straordinari per “Tale e Quale Show“, Il programma condotto da Carlo Conti su Rai1, che anche nella seconda puntata di ieri, ha registrato 5 milioni 739 mila spettatori con uno share del 27.11% attestandosi come il programma più visto in prima serata.

La seconda puntata di ieri venerdì 19 settembre ha visto il trionfo di Alessandro Greco, con la sua strepitosa interpretazione di Kekko dei Modà in duetto con la bravissima Roberta Giarrusso nei panni di Emma, nel brano “Arriverà”.

Ottimi i risultati anche su Twitter: durante la messa in onda il programma è andato subito in vetta ai trend topic con l’hashtag #taleequaleshow e ha monopolizzato la top ten con il nome del conduttore, dei giurati e con moltissimi nomi degli artisti in gara e degli artisti imitati.Alessandro-greco-kekko-dei-modà

Nel prossimo appuntamento con “Tale e Quale Show” i 12 protagonisti dovranno confrontarsi con altrettante star internazionali e mattatori della musica leggera: Valerio Scanu sarà la leggenda del soul Stevie Wonder, Gianni Nazzaro il carismatico Tom Jones, Roberta Giarrusso la cantante pop australiana Kylie Minogue e Raffaella Fico l’icona della dance-pop Rihanna. Dalle star internazionali a quelle italiane: Rita Forte sarà Iva Zanicchi, vincitrice per ben tre volte del Festival di Sanremo, Veronica Maya dovrà trasformarsi nell’eclettica Nina Zilli mentre Serena Rossi dovrà riprodurre il timbro raffinato e particolarissimo della cantante napoletana Teresa De Sio; e ancora, Alessandro Greco sarà Claudio Baglioni, Matteo Becucci il cantautore milanese Biagio Antonacci e Luca Barbareschi il grande jazzista e paroliere Paolo Conte. L’esibizione in duetto di questa puntata è affidata a Michela Andreozzi e Pino Insegno, che si esibiranno interpretando “I Vianella”, rispettivamente come Wilma Goich ed Edoardo Vianello.

Gabiele Cirilli invece, dopo la sua perfetta interperatazione di ieri, nei panni del rapper Emis Killa in “Maracanà”, affronterà un’atra missione impossibile trasformandosi nella drag queen Conchita Wurst, pseudonimo del poliedrico cantante austriaco Thomas Neuwirth, vincitore nel 2014 dell’Eurovision Song Contest.

Redazione Spettacolo
20 settembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook