Mondiali: Croazia che impresa! Fuori l’Inghilterra. Finale storica centrata

Mondiali: Croazia che impresa! Fuori l’Inghilterra. Finale storica centrata
Team Croatia celebration fot. Tomasz Jastrzebowski / Foto Olimpik / NEWSPIX.PL --- Newspix.pl NIZNY NOWOGROD 01-07-2018 Football FIFA World Cup Russia 2018 Croazia - Danimarca / Croatia - Denmark Foto Imago/Insidefoto

Un sogno? No, è realtà squisita. La Croazia, molta amata dai turisti in estate per le sue bellezze incontaminate, conquista per la prima volta una finale al Mondiale. Sfiderà la Francia domenica 15 luglio a Mosca. L’Inghilterra dei giovani che ha condotto un campionato mondiale eccezionale, invece si è infranta sul più bello, dopo l’immediato vantaggio di Trippier, di fronte ad una Croazia ormai matura, pronta a contendere il trofeo mondiale ai  francesi e  diventare la nuova grande del mondo.

La partita inizia con l’Inghilterra che va presto in vantaggio con una precisa punizione a giro di Trippier. Al 19′ arriva la prima risposta pericolosa dei croati. Perisic tira da fuori. Devia in angolo un difensore inglese.Al 27′ punizione di Young, respinge di pugno il portiere croato Subasic. L’Inghilterra si dimostra più garibaldina e intorno alla mezz’ora sfiora il bis con Kane, respinge il portiere, altro tiro dalla linea di fondo che colpisce il palo e poi il portiere Subasic, che fortunosamente, salva la sua squadra. Immediata reazione croata con Rebic. Blocca Pickford.

Nella ripresa, la Croazia osa di più. Al 68′ arriva il pari croato. A realizzare è Perisic che in spaccata anticipa Walker e mette nel sacco. Passano pochi minuti e l’interista  con un sinistro colpisce il palo.L’Inghilterra fatica a contenere la Croazia che va vicino al gol nel finale prima con una girata di Mandzukic parata dal portiere poi con Perisic cha a porta vuota manda fuori.

La prima grande chance nei supplementari è per l’Inghilterra con un colpo di testa di Stones. Salva sulla linea Vrsaljko. Al 105′ la Croazia sfiora il gol con un destro di Mandzukic. Para Pickford.

Nel secondo tempo supplementare arriva il gol che porta la Croazia in finale:colpo di testa all’indietro di Perisic che serve Mandzukic che insacca di sinistro. Poco dopo, Brozovic di destro impegna in due tempi il portiere inglese. Nei quattro minuti di recupero poi non succede nulla di rilevante. Per i croati è festa grande. La finale è raggiunta.

 

 

 

Croazia – Inghilterra  2 – 1 (dopo supplementari)

Marcatori: 5′ Trippier (I), 68′ Perisic (C), 109′ Mandzukic (C)

Croazia: Subasic, Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic(95’Pivaric), Rakitic, Brozovic, Rebic(102’Kramaric), Modric,(115’Corluka) Perisic, Mandzukic (118’Badelj)

Inghilterra: Pickford, Maguire, Stones, Walker (112′ Vardy), Trippier, Lingard, Henderson,(97’Dier), Dele Alli, Young (91’Danny Rose), Kane, Sterling (74’Rashford)

Arbitro: Cakir (Tur)

Note: Ammoniti: Rebic, Mandzukic, Walker. Spettatori 78.011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook