Basket: bis di Sassari in Coppa Italia, Milano ko 101-94

Basket: bis di Sassari in Coppa Italia, Milano ko 101-94

214707523-d0292d37-211f-4a40-a87b-d792688d8c54Storico bis della Dinamo Sassari. La squadra di coach Sacchetti conquista la seconda Coppa Italia consecutiva (nel mezzo c’è anche una Supercoppa), sconfiggendo ancora una volta l’Olimpia Milano di Luca Banchi (101-94 il punteggio). I sardi dimostrano di essere davvero temibili nella partita secca, quando la posta in palio e la pressione sono alte.

La Dinamo parte forte, infilando un punto dietro l’altro e costringendo l’EA7 a inseguire fin da subito. Ma si sa, il Sassari è incostante e, nonostante lo strappo iniziale, non riesce a conservare il vantaggio, facendosi recuperare dalle incursioni di Ragland e dalle bombe di Brooks e Kleiza. L’Olimpia risale fino al -2, ma non riesce mai ad operare il sorpasso. E quando la tripla di Kleiza si stampa sul ferro, la Dinamo riprende coraggio e riallunga, chiudendo a +11 il terzo quarto.

La partita, già molto confusionaria (e spettacolare), si fa ancora più nervosa: l’Olimpia si fa male da sola con una difesa che non riesce a tenere Logan (25) e Dyson (27), sempre in ritardo sulle palle vaganti e in difficoltà a rimbalzo (17 offensivi concessi). Gentile manca del carisma che lo ha sempre contraddistinto e non riesce a caricarsi sulle spalle la squadra. Moss dimostra di essere un difensore encomiabile, ma non è aiutato dai compagni di squadra.  Sanders (20) unisce la sua grande prestazione a quella di Logan e Dyson, creando quella differenza fisica ed esplosività offensiva decisiva per la vittoria finale. Sembra finita, ma Sassari dimostra ancora una volta di essere immatura nella gestione dei vantaggi. L’Olimpia torna sul -6 con Melli (91-97 a 1’22”), ma un fallo in attacco fischiato a Ragland sancisce, in maniera definitiva ed inesorabile, il successo (storico) del Banco di Sardegna.

Milano: Moss 6, Brooks 18, Melli 12, Samuels 10, Hackett 12; Meacham 0, Kleiza 8, Ragland 21, Gentile 5, James 2. N.e.: Cerella, Gigli. All.: Banchi.

Sassari: Logan 25, Dyson 27, Brooks 6, Lawal 4, Sanders 20; Kadji 4, Sosa 5, Sacchetti 5, Formenti 0, Devecchi 0. N.e.: Chessa, Vanuzzo. All.: Sacchetti.

Giuseppe Ferrara
23 febbraio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook