Calcio, si chiude venerdì la campagna abbonamenti in casa Palermo

Agli sgoccioli, in casa Palermo, la campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2013-2014. Per i tifosi ritardatari, che ancora non hanno acquisito l’accesso annuale al Barbera, ci sarà infatti tempo fino all’immediata vigilia del primo match casalingo, quello di sabato sera contro l’Empoli, per caricare l’abbonamento nella propria tessera del tifoso. Ad oggi sono più di 5 mila i tifosi che hanno dato fiducia al presidente Zamparini, voglioso di riscatto dopo la retrocessione in B dello scorso anno. Complessivamente popolari i prezzi, basti pensare che per una curva basteranno appena 150 euro, in media circa 6 euro a partita, un’occasione da non perdere per tutti i veri tifosi. Agevolazioni per under 16, donne ed over 65, per i quali è previsto il ticket ridotto. Per tutti gli abbonati, infine, segnaliamo la possibilità di effettuare il martedì, presso il centro commerciale conca d’ora, ipermercato Auchan, la spesa con il 5% complessivo di sconto. Il record di abbonati in casa Palermo, lo ricordiamo, è legato al primo campionato post promozione con quasi 33 mila abbonati, in pratica l’intero stadio, escluso il settore ospiti, numeri ovviamente irripetibili in fase di campagna abbonamenti, ma che si spera possano essere avvicinati, con le presenze settimanali allo stadio, soprattutto se, come sembra, la squadra dovesse fare un campionato di vertice.

Giovanni Chinnici

28 agosto 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook