5 Ottobre 1962 – 5 Ottobre 2012: la leggenda di James Bond compie cinquant’anni

Quel 5 Ottobre del ’62 deve essere stato un giorno davvero movimentato in Inghilterra: mentre i Beatles pubblicavano il loro primo singolo Love me do, nei cinema veniva presentato Agente 007 – Licenza di uccidere prima trasposizione cinematografica del personaggio creato dallo scrittore Ian Fleming. Ispirato all’omonimo romanzo del ’58, il film è considerato un cult e rappresenta il capostipite di un genere cinematografico e televisivo che si è evoluto fino ai giorni nostri.

Girato con un budget di un milione di dollari e diretto da Terence Young, nonostante l’iniziale accoglienza della critica, il film registrò un grande successo al botteghino, piazzandosi così recentemente al 41esimo posto nella lista dei migliori cento film britannici del XX secolo e al quarto posto nella classifica dei film di James Bond di maggior successo.

Nei panni dell’agente segreto dell’MI6, troviamo un giovane Sean Connery, il primo a pronunciare la celeberrima frase “il mio nome è Bond, James Bond” e divenuto noto al grande pubblico proprio grazie  a questa pellicola.

Il romanzo portato sul grande schermo, seppur non il primo della serie (che fu Casino Royale del 1953), vede l’agente secreto James Bond indagare sulla misteriosa morte in Giamaica di un collega, ricerca che lo condurrà a scontrarsi coi pericolosi piani del Dr. No, temibile villain al servizio della SPECTRE.        

L’eleganza, Il vodka Martini (“agitato, non mescolato), l’Aston Martin, la capacità di sedurre splendide ragazze (le famose “Bond Girls”), le lotte all’ultimo respiro con criminali dotati di grandi capacità, sono tutti elementi che hanno permesso al personaggio di entrare a far parte dell’immaginario collettivo, rendendolo l’agente segreto per eccellenza.
Nel corso di questi cinquant’anni sono stati girati 23 film ufficiali e diversi attori hanno indossato la maschera di James Bond: dal già citato Sean Connery a George Lazenby, da Roger Moore a Timothy Dalton e Pierce Brosnan, fino ad arrivare alla recente interpretazione di Daniel Craig che sarà protagonista in Skyfall, ultima pellicola della saga in uscita a fino Ottobre in Italia.    Sicuramente ci troveremo di fronte un James Bond più tecnologico e al passo coi tempi ma nonostante tutto dotato ancora di quelle qualità che hanno affascinato generazioni di spettatori e che ci portano dopo mezzo secolo a considerarlo una leggenda.

Marco Di Giacomo

5 ottobre 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook