(VIDEO) Intervista ad Amara: «Prima raggiungersi e poi condividersi, la pace parte da noi»

(VIDEO) Intervista ad Amara: «Prima raggiungersi e poi condividersi, la pace parte da noi»

Amara a due anni di distanza pubblica il nuovo album “Pace”, presentato a Sanremo 2017 con Paolo Vallesi. L’abbiamo intervistata.

Amara è un’artista che da sempre abbiamo apprezzato. Fin dalla sua partecipazione a Sanremo 2015 nelle Nuove Proposte ha dimostrato di saperci fare. Ha dimostrato di poter dare un valore aggiunto alla musica italiana. C’è riuscita con il primo album “Donna Libera” e con il recente successo “Che sia Benedetta“, scritto da lei per Fiorella Mannoia.

Il lavoro di autrice per il brano sanremese l’ha portata ad una maggiore visibilità ma Amara è anche una grandiosa artista con i suoi brani. Lo ha dimostrato con il primo album “Donna Libera” e anche con quest’ultimo.

Così a due anni di distanza dall’ultimo, arriva il nuovo album di Amara dal titolo “Pace“. Un album presentato con il singolo omonimo sul palco del Festival di Sanremo 2017 in duetto con Paolo Vallesi. L’artista torna con un disco che dà molto più di un valore aggiunto, fa un passo avanti, non si smentisce. “Pace” è sicuramente tra le uscite più interessanti di questo 2017, appena iniziato, iniziato bene con questo titolo.

Abbiamo incontrato Amara per conoscere più da vicino il suo lavoro di artista, ricco di sfumature. Si parla di gratitudine, di pace, di bellezza. Amara ha lasciato di nuovo un bel segno, un disco che va ascoltato con attenzione. Ecco cosa ha raccontato a noi di 2duerighe.com.

Intervista ad Amara: “Prima raggiungersi e poi condividersi, la pace parte da noi” – VIDEOINTERVISTA


Conclusi gli instore ci ha promesso che tornerà presto live. Dopo il concerto al Blue Note di due anni fa e una tournée nazionale. Tutte le informazioni aggiornate in tempo reale sul profilo ufficiale Facebook.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook