La vittoria di Francesco Gabbani è un passo avanti per la musica italiana

La vittoria di Francesco Gabbani è un passo avanti per la musica italiana

Francesco Gabbani vince la 67esima edizione del Festival di Sanremo. La musica è tornata ad avere una speranza, ecco perchè.

Il Festival di Sanremo 2017 si è concluso con la vittoria di Francesco Gabbani con la sua Occidentali’s Karma. Sul podio al secondo posto Fiorella Mannoia con Che sia benedetta e al terzo Ermal Meta con Vietato Morire.
La vittoria di Gabbani è stata assolutamente inaspettata, soprattutto per il nome della Mannoia sul podio. Ci speravamo ma la storia ci ha insegnato diversamente, con nomi così grandi sul podio, spesso a vincere sono proprio quei nomi.

Ma la storia cambia. E a cambiarla è proprio il Festival di Sanremo, che dà uno schiaffone alla musica italiana, uno scossone forte, premiando la genialità, la cura del dettaglio ed il progetto artistico. Perchè questa volta il Festival ha saputo davvero riconoscere il brano più interessante. L’Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani rappresenta un passo avanti per tutti i nuovi volti della musica italiana. Da vincitore delle Nuove Proposte l’anno scorso, vincitore della sezione Campioni. Un fatto storico sotto tanti punti di vista.
Forse qualcosa sta cambiando, quando sul podio insieme alla Mannoia troviamo anche Ermal Meta, un altro degno di questo Festival.

Il Festival di Sanremo traccia un forte segno di cambiamento nel mondo della musica, con la vittoria di Francesco Gabbani. A vincere non è la “solita canzone“, si abitua il pubblico di Sanremo ad un ascolto diverso, più proiettato verso la crescita della musica italiana. Si chiede di pretendere di più dalle canzoni, quando il tormentone non è solo un motivetto orecchiabile ma anche un testo dal contenuto profondo. Questo è stato reso possibile solo grazie a Sanremo, che è andato fino in fondo, finalmente. Non sarebbe strano se dopo questo brano nascesse il “metro Gabbani”, una sorta di “come scrivere un ottimo tormentone senza sacrificare il significato”.

Francesco Gabbani rovescia tutto, non viene da un talent, ha una carriera di autore, compone colonne sonore e vince Sanremo tra i Campioni. E’ un grande segnale per tutti i giovani che vogliono lanciarsi e per chi crede ci sia solo una strada per raccogliere soddisfazioni. Gabbani è tra quegli artisti che rimarranno sull’onda. La sua comunicazione, il modo di presentarsi e anche l’estrema gentilezza nel rapportarsi con la stampa fanno di lui un personaggio che può davvero restare tra i grandi. Perchè già lo è. Da non tralasciare il fatto che è circondato da un team vincente, non sfuggente, con la stampa nella persona di Andrea Vittori e Maryon Pessina, che riflettono la personalità dell’artista.

Occidentali’s Karma è l’apripista di un cambiamento. Da oggi, forse, le porte sembrano un po’ più aperte di ieri.

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook