Intervista | L’Origine: “Ogni donna può riconoscersi all’interno ed ogni uomo può riflettere”

Intervista | L’Origine: “Ogni donna può riconoscersi all’interno ed ogni uomo può riflettere”

La copertina de “L’Origine”

Simonetta, Greta, Verdiana e Roberta tornano con “L’Origine”, un nuovo singolo dedicato alle donne. Le abbiamo intervistate per conoscere il brano e il percorso di queste quattro ragazze.

Con “L’Amore Merita” sono riuscite a raccogliere un grande successo di critica e di pubblico, oggi Simonetta, Greta, Verdiana e Roberta tornano in radio con “L’Origine“, un inno alle donne che sta già bissando i risultati ottenuti con il precedente. Con l’Amore Merita il gruppo raccontava temi quali il sostegno di temi fondamentali quali la libertà e l‘uguaglianza di tutte le persone di fronte lamore, questa volta con L’Origine si parla delle donne e del loro essere. Un singolo già in rotazione radiofonica accompagnato da un video che rafforza il significato del brano, scritto da Simonetta Spiri, Marco Rettani e Luca Sala. I numeri sono già alti, subito entrato nella TOP20 di Itunes con oltre 600.000 mila visualizzazioni su Youtube. 

Le abbiamo intervistate per conoscere da vicino il progetto e il nuovo singolo “L’Origine”.

Ciao ragazze! Ci siamo lasciati con l’Amore Merita e con la frase ” Se andremo d’accordo alla fine del tour, continueremo a fare musica”, a quanto pare è andata bene! Il tour vi ha unito di più?

VERDIANA: Sicuramente condividere ore di auto, furgone, stanze di albergo, giornate si e giornate meno si, ci ha aiutato a conoscerci meglio l’una con l’altra ad apprezzare e capire pregi e difetti di ognuna di noi. Abbiamo imparato a venirci incontro, ad ascoltarci, questa è una gran cosa.

Dopo il successo de L’Amore Merita, oggi con “L’origine” un singolo che è un inno alle donne, perchè la scelta di parlare proprio di questo?

SIMONETTA: E’ stata una scelta importante che al di là di una tematica sociale, come nel caso de l’amore merita, veste la realtà di ognuna di noi. Abbiamo scelto di regalare e regalarci un inno, un omaggio a tutte le Donne e alla forza che abbiamo nel nascondere spesso le sofferenze dietro ad un banale sorriso, questo è il mio messaggio fondamentale ”sorridere sempre e comunque vada….” perchè negli occhi e nel sorriso di una donna si può scoprire ogni giorno un intero universo di nuove sensazioni.
GRETA: questa canzone parla delle Donne, parla di tutto quello che sono, che siamo. Per ricordarci quanto siamo forti, quanto siamo belle, sempre presenti sempre in piedi. Basta violenze fisica e psicologica contro le donne! Abbiamo voluto sensibilizzare questa tematica. Ora se ne parla più spesso. Ma ci sono sempre da sempre.

Con il brano precedente avete dominato le radio e con questo le intenzioni sono le stesse, ed è la prova che i grandi risultati non arrivano solo dalle major. Cosa ne pensate a riguardo?

ROBERTA: I risultati arrivano quando si crede in ciò che si fa, noi abbiamo avuto la grande fortuna di avere creato un team di persone che ci credono tantissimo e siamo tutti sulla stessa linea di pensiero con un unico obiettivo: l’unione fa la forza e si è visto perché le cose sono andate molto bene! Noi siamo la prova che non è per forza necessario avere una major alle spalle! È la passione che muove tutto! E se ci si crede i risultati arrivano! Eccome se arrivano!

la Donna, oggi, che significato ha per voi e cosa rappresenta?

VERDIANA: nel video de L’ORIGINE ognuna di noi rappresenta uno dei 4 elementi fondamentali per la vita: terra, fuorco, aria e acqua. La scelta ha una simbologia ben precisa e i 4 elementi rappresentano la forza della donna e la sua importanza perchè senza di lei non ci sarebbe vita sul pianeta.

Siete anche la prova che parlare di grandi tematiche e fare un pezzo radiofonico, è possibile. Seguirete sempre questa via?

GRETA: Non lo possiamo sapere… diciamo che ci fa piacere che molti cantautori ed autori ci abbiamo identificato nell’opportunità di lanciare un messaggio ed infatti la nostra casa discografica viene contattata da diversi autori che propongono tematiche “sociali” e pensano a noi. Lo stesso vale per i nostri fans. Ci scrivono chiedendoci di parlare di argomenti per loro importanti…
SIMONETTA: Non abbiamo l’ambizioso obiettivo di diventare un punto di riferimento per chi vuole denunciare o lanciare un messaggio sociale ma ci piace pensare che la musica abbia anche questa valenza.

Ovviamente il brano si rivolge a tutti, ma c’è un pubblico in particolare a cui vorreste far arrivare l’Origine?

VERDIANA: Ci sono tante canzoni meravigliose che parlano dell’universo femminile ma credo che non siano mai abbastanza e che raccontare le donne nelle loro innumerevoli sfaccettature sia complesso ed articolato. Questa canzone racconta le donne all’universo tutto. Ogni donna può ritrovarsi ne L’ORIGINE, ogni uomo può riflettere e capire il mondo delle donne..

Nel video del singolo impersonificate i quattro elementi della natura, voi siete in quattro e molto diverse una dall’altra, in quali vi riconoscete e che poi rispecchia il vostro essere donna?

SIMONETTA: Mi riconosco in due elementi contrastanti in realtà, perchè vivo un continuo contrasto di emozioni con me stessa. Sono passionale e impulsiva come il fuoco e metto amore e passione in ogni cosa che faccio, sono solare sempre e comunque, senza la luce del sole impazzisco e perdo le mie energie, infatti il momento della giornata che amo di più è il mattino e la stagione del mio cuore è l’estate forse proprio per questo motivo contemporaneamente sono come l’acqua del mio mare (Sardegna), in grado di spegnere da sola lo stesso fuoco che accendo con impulso per passione o per rabbia. Indomabile come il fuoco e adattabile come l’acqua, passionale ed emotiva, determinata e arrendevole contradditoria e coerente, fragile e forte. 32 anni di donna in un metro e 50 di altezza, scintilla e onda del mare.
ROBERTA
: L’elemento che più amo e a cui mi vedo più legata è la terra, appunto quello che rappresento nel video, perché secondo me la terra rappresenta la forza e penso che la donna oggi più che mai debba essere forte e trovare dentro di sè la forza per affrontare tutto quello che nel suo cammino può incontrare.
GRETA: Io interpreto l’acqua, caratterialmente sono molto chiara e trasparente. Non mi fermo mai. Dove voglio arrivare arrivo, creandomi il più delle volte la strada da sola. Questo è il mio essere Donna.
VERDIANA: Io nel video rappresento l’aria, che è proprio il mio elemento. Sono un segno d’aria Gemelli. Dico sempre che la musica ” deve respirare”, che ha bisogno di aria, di spazi, di orizzonti lontani e di volare, proprio come la voce.

Ora siete impegnate con L’Origine, ma state già pensando a cosa verrà dopo?

TUTTE: Tra le altre cose in questo periodo siamo anche in studio per provare nuovi brani ma per ora ci concentriamo su “l’origine”, al dopo ci penseremo, adesso viviamo al meglio questo momento e poi si vedrà.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook