Shakira, in arrivo un nuovo album: ” Torno a fare la cantante per un bel po’ “

Shakira, in arrivo un nuovo album: ” Torno a fare la cantante per un bel po’ “

Shakira a distanza di due anni torna con un nuovo album, l’annuncio arriva direttamente da lei, a quanto pare è arrivato il momento del suo ritorno.

Manca da due anni sulle scene discografiche, il suo ultimo disco è datato 2014 ed è intitolato “Shakira“, proprio di lei che parliamo. L’abbiamo vista di recente collaborare con Carlo Vives nel brano “La Bicicleta”, un inno alla colombia di cui entrambi sono originari, ma con uno nuovo singolo e progetto discografico interamente suo, ancora no. Dopo essersi presa una pausa per dedicarsi a suo marito e ai suoi figli, Shakira è determinata a tornare sulle scene musicali.

Il suo ultimo singolo è stato Dale (La La La) e con questo Shakira aveva salutato il panorama discografico, oggi sono in corso i lavori per il nuovo disco e un singolo potrebbe arrivare a breve, ecco le dichiarazioni della cantante: “Avevo preso una pausa temporanea lontano dal lavoro per dedicarmi ai miei figli. Adesso però è passato del tempo, la musica mi manca, è quello che sono, la musica è in ogni fibra del mio essere. Ho bisogno di tornare, i miei figli mi scuseranno, perché per un bel po’ la mamma torna a cantare. Trovare l’ equilibrio tra essere la moglie di un calciatore, una buona madre e anche una popstar è difficile. Penso che sia una delle più grandi sfide che le donne hanno oggi. Dobbiamo fare tante cose, essere madri, essere professioniste, essere amiche, e tenere tutto insieme, come i giocolieri, ma sento che posso farcela”

Ancora non si conosce una data di uscita ma il nuovo album potrebbe prendere forma nel 2017.

Quindi sembra fatta, Shakira tornerà ben presto tra il pubblico e potrebbe anche organizzare una tournée mondiale, dopo Rihanna e Beyoncé questa estate a Milano, il prossimo anno potrebbe essere il turno di Shakira per un gran concerto estivo in Italia. Di certo c’è che sono in tanti ad aspettarla.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook