Ruggeri racconta Il Volo Su Vienna dal Vittoriale degli Italiani. Riparte il 21 maggio da Brescia il tour estivo

Ruggeri racconta Il Volo Su Vienna dal Vittoriale degli Italiani. Riparte il 21 maggio da Brescia il tour estivo

Tempo di novità per Enrico Ruggeri: è in rotazione radiofonica da ieri, venerdì 13 maggio Il Volo Su Vienna, il suo nuovo ed emozionante singolo dedicato ad un’impresa storica che ha visto protagonista “Il Vate” Gabriele D’Annunzio; sono state inoltre annunciate nei giorni scorsi le date del tour estivo che lo vedranno impegnato per tutta estate.

Il brano entrato in rotazione radiofonica ieri, è il secondo singolo estratto da Un Viaggio Incredibile, il doppio cd composto da 9 inediti e una raccolta dei maggiori successi scelti dal suo repertorio discografico compreso tra gli anni 1986 e 1991. L’album era stato rilasciato in seguito alla partecipazione dell’artista milanese all’ultima edizione del Festival di Sanremo, al quale aveva partecipato con Il Primo Amore Non Si Scorda Mai.

Il Volo Su vienna è una ballad evocativa e trascinante che racconta della celebre impresa del 9 agosto 1918 di cui fece parte Gabriele D’Annunzio; il testo racconta sensazioni ed emozioni provate in prima persona proprio durante il raid aereo.

Il testo de Il Volo Su Vienna:

Quella linea in terra non vedo più

Il mio cuore in guerra rimane giù

a combattere tra i solchi della vita

Respirare a fondo mi piacerà

per provare il senso di libertà

scivolando come mani nella seta

E spingo in alto e lascio dietro il mondo

e quello che non mi hanno detto mai,

ho la coscienza pura

E mentre intorno il tempo sta cambiando

nella nuova prospettiva ci sarò,

le due bianche ali per volare

Andare via accarezzando il cielo

Andare su, puntare dritti verso il sole

Scappare via per essere lontano

e toccare il Paradiso con la mano

tra la verità, la luce e il mio destino

Tra le bianche nuvole sono via

la mia firma in alto sarà la scia

per lasciare indietro gli ultimi pensieri

E mentre in fondo il mondo sta morendo

una traiettoria ho disegnato già:

ho due bianche ali per volare

Andare via accarezzando il cielo

Andare su, puntare dritti verso il sole

Scappare via per essere lontano

e toccare il Paradiso con la mano

Tra la verità, la luce e il mio destino

Andare via per essere lontano

e toccare il Paradiso con la mano

Tra la verità, la luce e il mio destino

Tra la verità, la luce e il mio destino

Tra la verità, la luce e il mio destino

Il videoclip del brano è stato girato al Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera con la regia di Stefania Alati. “Entrare al Vittoriale è sempre un’avventura meravigliosa ha dichiarato Enrico Ruggeri “Girare un video all’interno è stato un grande privilegio, che ha nobilitato una canzone decisamente particolare: raccontare oggi Il Volo Su Vienna, in tempi di canzoni innocue e prive di contenuto è stata una sfida esaltante”. 

Il video del nuovo singolo è disponibile sul canale Vevo dell’artista: Il volo su Vienna – Enrico Ruggeri

Dopo il grande successo della prima parte del tour, Enrico Ruggeri tornerà ad esibirsi live a partire dal 21 maggio, per la tranche estiva del suo tour. Un concerto che vede protagonisti il suo nuovo progetto discografico e quattro cover di David Bowie ma che è destinato ad evolversi sera dopo sera.

Questi gli appuntamenti estivi con Ruggeri:

21 maggio: Brescia – Piazzale della Libertà
11 giugno: Orte Scalo (VT) – Piazza
18 giugno: Viareggio – Piazza Mazzini
25 giugno: Soliera (MO) – Piazza Lusvardi
8 luglio: Roma – Porta di Roma                                                                    15 luglio: Canzo (CO) – Villa Ex magni Rizzoli
16 luglio: Campomaggiore (PZ) – Piazza
11 agosto: Fontaneto D’Agogna (NO) – Tenda
12 agosto: Bonito (AV) – Piazza
15 agosto: Madonna in Pantanis (AQ) – Piazza
19 agosto: Presicce (LE) – Piazza
1 settembre: Sesto Fiorentino (FI) – Piazza                                                   2 settembre: Verona – Teatro Romano                                                            18 settembre: Montelanico (RM) – Piazza Vittorio Emanuele

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook