Zucchero “Sugar” Fornaciari: il nuovo album “Black Cat” esce domani

Zucchero “Sugar” Fornaciari: il nuovo album “Black Cat” esce domani
Zucchero, la cover dell'album "Black Cat"

Zucchero, la cover dell'album "Black Cat"
Zucchero, la cover dell’album “Black Cat”

Zucchero “Sugar” Fornaciari è pronto a pubblicare il suo nuovo album “Black Cat” da domani, 28 aprile 2016, in tutti gli stores e piattaforme digitali.

Il nuovo album di Zucchero “Sugar” Fornaciari è pronto per essere ascoltato, a distanza di 6 anni dall’ultimo album di inediti “Chocabeck”, arriva “Black Cat” contenente 13 brani inediti. Anticipato dai singoli “Partigiano Reggiano” (in Italia) e “Voci” (all’estero).

“Black Cat” di Zucchero è prodotto da tre grandi nomi del panorama internazionale, T Bone Burnett (Elvis Costello, Elton John, Tony Bennett e altri), Brendan O’Brien (Bruce Springsteen, Pearl Jam, Bob Dylan e altri) e Don Was (The Rolling Stones, Iggy Pop, Bob Dylan e altri). Un album, com’è solito di Zucchero, dall’ampio respiro internazionale con collaborazioni insieme ai più grandi artisti di sempre come Bono, Mark Knopler, Don Was e T Bone Burnett.

Il brano “Streets of Surrender (S.O.S)” è stato realizzato in collaborazione di Bono a seguito della tragedia al Bataclan, a cui si sono aggiunte le chitarre di Mark Knopfler.

Un album che l’artista ha scelto di presentare per la prima volta dal vivo in maniera davvero speciale: 10 concerti all’Arena di Verona il prossimo settembre, uniche date italiane del 2016. “Arena di Verona – 10 show” questo il titolo dei concerti speciali prodotti da F&P Group, saranno le prime tappe di un tour che vedrà impegnato Zucchero in tutto il mondo. Queste le date all’Arena: 16, 17, 18, 20, 21, 23, 24, 25, 27 e 28 settembre in cui l’artista offrirà uno spettacolo unico nel suo genere e per i fans inedita, in cui potranno riascoltare i nuovi e grandi successi di Zucchero. I biglietti sono già disponibili sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali.

BLACK CAT” si compone di 13 brani dalle nervature rock-blues: “Partigiano Reggiano” (Don Was), “13 Buone Ragioni” (Don Was), “Ti Voglio Sposare” (Brendan O’Brien), “Ci Si Arrende” – feat. Mark Knopfler (Don Was), “Ten More Days” (T Bone Burnett), “L’Anno Dell’Amore” (Don Was), “Hey Lord” (T Bone Burnett), “Fatti Di Sogni” (Brendan O’Brien), “La Tortura Della Luna” (Don Was), “Love Again” (T Bone Burnett), “Terra Incognita” (Brendan O’Brien), “Voci” (T Bone Burnett) e “Streets Of Surrender (S.O.S)” – feat. Mark Knopfler (Don Was

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook