Renato Zero pronto con il suo nuovo singolo e nuovo album in arrivo: tutte le informazioni

Renato Zero pronto con il suo nuovo singolo e nuovo album in arrivo: tutte le informazioni

Renato Zero sta per tornare, presto in uscita il nuovo singolo ed anche il nuovo album a distanza di tre anni dall’ultimo.

Avevamo intuito qualcosa dalla sua partecipazione come superospite al Festival di Sanremo 2016, ed oggi è arrivata la conferma ufficiale: manca poco al ritorno di Renato Zero. Tra gli artisti più completi ed importanti nella musica italiana, ritorna con un nuovo album, a distanza di tre anni dal progetto “Amo”.
Questa volta con una rinnovata passione e spirito di denuncia ai grandi temi sociali e alle battaglie civili con “ALT” in uscita il prossimo 8 aprile 2016. L’album è anticipato dal singolo “Chiedi” disponibile già da domani in esclusiva su iTunes e da venerdì 4 marzo disponibile per la rotazione radiofonica, piattaforme di streaming e digital stores. In contemporanea uscirà anche il video diretto da Sebastiano Bontempi con la fotografia di Timoty Aliprandi online sul canale Youtube ufficiale dell’artista.

Il nuovo singolo “Chiedi” è stato presentato dallo stesso Renato Zero sul web dalle sue parole: «Ritorno con altri scorci di vita. Le mie speranze consolidate. Dubbi ostinati, con i quali ormai convivo allegramente. Storie di gente con cui condivido il marciapiede, che con me si sbottona sempre molto volentieri. Questo brano è una sorta di carta dei diritti. Gli uomini, quando si parlano, diventano più forti e temibili. Saldano le loro convinzioni, riuscendo laddove il singolo fallisce. Sono stato fortunato nel nascere con incosciente determinazione. Ed aver affrontato muri di diffidenza con paillettes e sorrisi. Ma nascere qui. Adesso. È davvero tutto un altro film. Sono vent’anni fumosi e privi di esempi seri e rassicuranti. Eppure quel Renato laggiù giura che ce la si può ancora fare…»

Renato Zero è pronto a tornare, non è difficile pensare ad una tournée a breve, intanto all’interno dell’album troveremo tanti temi cari all’artista come la fede, la violenza, i giovani, il lavoro, il destino dell’arte, l’amore nelle sue declinazioni, l’ecologia, le politiche d’accoglienza e i nuclei affettivi. La curiosità è tanta.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook