Pooh, 50 anni e non sentirli: un milione di visualizzazioni per il video di Pensiero

Pooh, 50 anni e non sentirli: un milione di visualizzazioni per il video di Pensiero

Mancano oramai pochi giorni al 28 gennaio e poi sarà ufficiale: i Pooh compiranno cinquant’anni. E proprio oggi, a un passo da questo importante compleanno, il video di Pensiero ha superato su Youtube il milione di visualizzazioni.

Nato nel lontano 1966, quando parecchi dei suoi fans ancora non erano nati, tra qualche giorno, il gruppo che porta il nome del famoso orsetto della Disney, compirà mezzo secolo di attività. Ma questo non sembra aver scalfito l’entusiasmo e la capacità di essere innovativi che da sempre li ha contraddistinti.

E per questo importante traguardo, durante una conferenza stampa tenutasi a Milano lo scorso 28 settembre, sono stati annunciati grandi festeggiamenti ed è stata resa ufficiale l’importante Réunion che presto li vedrà ospiti sul palco della sessantaseiesima edizione del Festival di Sanremo nella rinnovata formazione a cinque. A Roby Facchinetti, Dodi Battaglia e Red Canzian, che dal 2009 ad oggi avevano costituito il gruppo, si sono infatti aggiunti anche Stefano D’Orazio (con un gradito ritorno, dopo l’abbandono nel 2009) e Riccardo Fogli, che aveva abbandonato il gruppo già nel lontano 1973, dopo soli pochi anni di militanza nella formazione.

Presentato durante la conferenza stampa anche il nuovo video di Pensiero, famosissima canzone del 1971, che per l’occasione è stata arrangiata per le cinque voci che a tutt’oggi fanno parte del gruppo. E’ stata per altro questa la prima occasione di vedere Riccardo Fogli al fianco di Red Canzian, che nel ’73 aveva preso il posto del bassista toscano, dopo il suo abbandono. Ed è proprio questo video di una canzone che ha già più di quarant’anni e che oggi ha superato il milione di visualizzazioni, che ci dà una dimensione di quanto i Pooh siano ancora capaci di emozionare milioni di persone e intere generazioni.

Durante la conferenza è stato dato anche l’annuncio dell’uscita di uno dei prodotti discografici previsti per i festeggiamenti di questo anniversario: un doppio picture disc, che verrà consegnato nelle case di chi se lo è aggiudicato tramite un preordine nel mese di ottobre proprio giovedì 28, giorno del compleanno del gruppo. Un picture disc speciale, che conterrà 20 canzoni scelte dagli stessi fans, tra quelle che più, a loro parere, hanno segnato la loro storia, ma non sono state abbastanza valorizzate.

E ancora non è finita: la partecipazione al Festival della Canzone Italiana è solo la prima delle grandi sorprese che pare i Pooh abbiano in serbo per i loro fans. Per Marzo è stata annunciata una prima serata speciale condotta da Carlo Conti che celebrerà il mezzo secolo di musica del gruppo.
I festeggiamenti continueranno con quattro grandi eventi che si terranno all’interno di importanti stadi Italiani: Il 10 e l’11 Giugno i Pooh faranno il loro debutto allo stadio di San Siro a Milano, per poi proseguire il 15 Giugno allo stadio Olimpico di Roma e il 18 allo stadio San Filippo di Messina. I biglietti per questi eventi sono ancora disponibili presso il circuito Ticketone.

E allora l’appuntamento è per il prossimo 28 di gennaio, perché da quel giorno e per tutto l’anno, dei Pooh sentiremo parlare parecchio: in fondo chi può giurare di non aver mai cantato, almeno una volta nella vita, un loro brano?

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook