New Music Fridays: da oggi i dischi e le classifiche usciranno solo di venerdì

New Music Fridays: da oggi i dischi e le classifiche usciranno solo di venerdì
New Music Fridays: da oggi i dischi usciranno solo di venerdì

New Music Fridays: da oggi i dischi usciranno solo di venerdì
New Music Fridays: da oggi i dischi usciranno solo di venerdì

Basta attese e giorni sempre diversi per l’uscita di un disco, da oggi mercoledì 8 luglio i dischi usciranno solo di venerdì.

Proprio da oggi, importantissime novità nel campo della discografia italiana ed internazionale, si rivoluziona il panorama musicale con il GLOBAL RELEASE DAY.
Come fa intuire il nome del progetto, tutti i dischi saranno pubblicati in un solo e unico giorno, più di 45 paesi sono già coinvolti, infatti, tutti i dischi, tra negozi e piattaforme digitali, saranno disponibili al pubblico dalle 00.01 del venerdì. 
Un unico e solo giorno che renderà accessibile ai paesi di tutto il mondo, in contemporanea mondiale, gli album e i singoli in uscita, consentendo di abbattere quelle limitazioni che spesso, per motivi di data di uscita differenti, non hanno permesso di ascoltare l’album appena pubblicato.

Il tutto si chiama New Music Fridays e non coinvolgerà solo le uscite dei dischi, ma anche un altro decisivo cambiamento, anche le classifiche  TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia (la più autorevole a livello nazionale) saranno pubblicate da oggi in poi, soltanto da venerdì. Il 17 luglio saranno pubblicate le prime classifiche secondo le modalità del New Music Fridays.

Questo non coinvolgerà soltanto i fans che potranno ascoltare i nuovi dischi del proprio idolo in contemporanea mondiale, ma anche gli stessi artisti e le etichette discografiche potranno beneficiare del venerdì, collaborando insieme e lavorare per far accrescere l’attenzione intorno alle nuove pubblicazioni.

L’iniziativa “New Music Fridays” è stata supervisionata dal seguente team: IFPI (in rappresentanza di più di 1300 case discografiche a livello globale), WIN-Impala (in rappresentanza delle etichette indipendenti a livello globale), FIM (in rappresentanza delle organizzazioni sindacali degli artisti), Featured Artists Coalition (in rappresentanza degli artisti in UK), ERA (Entertainment Retailers Association, in rappresentanza delle catene di intrattenimento in UK) e Music Biz (US).

Marco Rimmaudo
8 luglio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook