Sanremo 2015, le pagelle delle Nuove Proposte: i giovani della terza serata rendono di più

Sanremo 2015, le pagelle delle Nuove Proposte: i giovani della terza serata rendono di più

sanremo nuove proposte 2015
E’ iniziata la terza serata, siamo nel vivo della kermesse sanremese, il Teatro Ariston questa sera dà il benvenuto alle Nuove Proposte rimanenti in gara, come sono andati questi giovani? Ecco le nostre pagelle. 
Dopo due serate alla perfezione non poteva mancare la gaffe più gaffe del Festival che in contesto del genere forse non doveva accadere, ma è il bello della diretta, capita a tutti alla fine ma sicuramente confondere il nome di Amara con quello di Rakele proprio al momento di annunciare la vincitrice, non avrà fatto impazzire quest’ultima.
Ma Carlo Conti ha gestito pure questa e possiamo invece affermare con piacere che la qualità delle canzoni delle Nuove Proposte rimanenti era decisamente migliore della serata scorsa. Ma vediamo quanto sono stati bravi questi giovani in gara.

Giovanni Caccamo – Ritornerò da te 
Il primo ad entrare in gara della serata mostra una bella sicurezza sul palco, il brano funziona ed è decisamente radiofonico, dal punto di vista vocale non ci sono dubbi, funziona. Concorrente già verso la finale, non ci sono dubbi.
Voto 8

Serena Brancale – Galleggiare
Classe da vendere, compostezza ammirevole ma l’emozione c’è e la trasmette, una canzone intensa e significativa, la vediamo bene in un teatro o salotto jazz, molto d’atmosfera! Il pubblico deve comprenderla pienamente però, soltanto così potrà avere lo spazio che merita.
Voto 7.5
Amara – Credo
La sua maturità artistica è davvero ben evidente, il palcoscenico è suo, è pronta per la discografia con un’originalità sorprendente, bisogna approfondirla e tutto il pubblico dovrebbe farlo. Un bel progetto davvero.
voto 8
Rakele  – Io non lo so cos’è l’amore
Giovane, ma riesce ad attirare la nostra attenzione, non tantissimo in positivo ma siamo sicuri che il brano non l’ha valorizzata pienamente, vorremmo sentirla in qualcos’altro, ma al Festival poteva presentarsi con qualcosa di meglio.
voto 6
I risultati sono facili da immaginare, a passare alla finale sono: Giovanni Caccamo e Amara. Adesso aspettiamo la finale di domani.
Marco Rimmaudo
12 febbraio 2015
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook