Roby e Francesco Facchinetti in due sulla poltrona di The Voice of Italy, arriva la doppia postazione

Roby e Francesco Facchinetti in due sulla poltrona di The Voice of Italy, arriva la doppia postazione

roby-e-francesco-facchinettiMentre XFactor chiude la sua ottava edizione, non passerà molto tempo prima che i talent-fans possano di nuovo appassionarsi in televisione a nuovi volti della musica italiana.

Ci spostiamo su Rai Due, perchè manca poco alla terza edizione di The Voice Of Italy (dal 25 febbraio in onda) e nonostante il programma sia in partenza ancora non si conoscono i nomi dei coach che siederanno sulle poltrone del talent-show.
Ma il 2015 ci porta subito delle novità, a partire dal numero delle poltrone, non più quattro ma cinque con una postazione che ospiterà due posti, quindi una coppia di coach.
Una formula che prima o poi doveva arrivare anche in Italia, dopo l’esperimento in Australia, Lituania e Germania.
A sedere sulla “doppia-poltrona” in veste di coach saranno Roby e Francesco Facchinetti che aveva già dichiarato di voler partecipare al programma ed ora ecco fatto, ci sarà in compagnia del padre.
Ancora non si conoscono i nomi dei restanti coach e nemmeno J-Ax con cui lo stesso Francesco ha avuto un acceso botta e risposta per ora ha confermato la sua presenza.
Restano fuori invece Claudio Baglioni, Tiziano Ferro e Fiorella Mannoia che non saranno all’interno del programma.
A due mesi dall’inizio sicuramente non tarderà ad arrivare l’annuncio ufficiale dei cinque coach pronti a premere il bottone per la loro squadra.
Marco Rimmaudo
1 gennaio 2015
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook