Il Cantagiro 2014: vince Giuliana Tecce

Il Cantagiro 2014: vince Giuliana Tecce

IMG-20141005-WA0000Un’edizione straordinaria quella del 2014 del Cantagiro, un livello veramente elevato che ha messo in imbarazzo la giuria di qualità composta dal patron della manifestazione Enzo De Carlo, Grazia Di Michele, Elvino Echeoni, Mario Torosantucci, Angelo Petruccetti, Elio Cipri, Gabriella Di Luzio, Stefano Pasquali, Leopoldo Lombardi, Marilena Gabrielli, Filippo Lui e David Marchetti.

Tra oltre 500 cantanti selezionati  in tutta Italia, solo 27 sono stati i  i concorrenti ad accedere alla finalissima di Fiuggi. Ad aggiudicarsi il titolo per la categoria Lirico Pop Francesca Vitale con “Ma quale amore”; per la categoria interpreti Emanuela Senes (già vincitrice del premio della critica dello scorso anno) con il brano “Brivido Blu”; vincitrice della categoria cantautori l’esplosiva Sara Borgogni con il brano “Come te”; la sezione Rap è stata vinta dal duo Versi Sonori con “Mai”; il premio Band se lo sono aggiudicato i Near e i Los Tropicales; il premio della critica è andato a Francesco Simone Batia con il brano “L’estate”; il premio Radio Italia anni 60 è stato vinto dal cantautore Lorenzo De Santis con il brano “Poesia”. Il premio 2duerighe è andato a Sara Pischedda con “Io Guerriero”, il primo un’emozione a Vincenzo Murinu.

Gli altri concorrenti in gara sono stati: Azzurra Sorgentone, Benedetta Lupi, Sara Adamo, Daniela Biagini, Emanuela Golino, Francesca Vitale, Francesca Pallottini, Claudia Zanecchia, Marianna Montalto, Ilenia Pacitti, Walter Nestola, Manuela La Vecchia, Gianluigi Di Simone, Paolo Alessandro, Vincenzo Belfiore, Alessia Caiazzo, Giulia Serpa, Duo Michester, Alessia Pau.

A presentare la serata uno straordinario Ruggero Sardo che alla fine ha proclamato la pugliese Giuliana Tecce come vincitrice assoluta con il brano “La Porta”.

Ospite d’eccezione della serata Tony Santagata che ha allietato il pubblico con battute e canzoni; a seguire il rapper Joker, figlioccio del Cantagiro, ha saputo scaldare un teatro dove erano esauriti anche i posti in piedi.

Dave Monaco vincitore dello scorso anno non è potuto essere presente perché in Cina in tourneè con il Coro lirico siciliano, ma ha salutato i concorrenti con un video che è stato proiettato in sala.

Incredibile la qualità dei concorrenti che ha calcato il palco di Fiuggi, ma anche la qualità dei brani inediti che sono stati ascoltati; oltre che agli artisti, i complimenti vanno, quindi, anche agli autori che hanno saputo scrivere dei pezzi di grande livello.

Quella del Cantagiro è una manifestazione di qualità che fa bene alla musica. Prossimamente uscirà la compilation 2014, dove ci saranno tutti i brani dei finalisti e di tutti coloro che si sono distinti nel corso della manifestazione.

Redazione Spettacolo
5 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook