Il Cantagiro riparte da Via Margutta

Il Cantagiro riparte da Via Margutta

il cantagiroQuest’anno è stata la via degli artisti a lanciare la stagione 2014 del Cantagiro. Lo scorso anno fu Via Veneto, la via della Dolce Vita, quest’anno Via Margutta, la nota via romana dedicata all’arte. Come di consueto, nonostante il pericolo di pioggia, molte persone sono state presenti alla manifestazione: vip, cantanti, autori, musicisti, giornalisti, ma anche numerosi appassionati. Un carosello di auto d’epoca girava per la strada con tanto di cantagirine a bordo, acconciate per l’occasione e vestite con deliziosi abiti a tema.

Il Patron Enzo De Carlo e il direttore generale Elvino Echeoni hanno parlato delle novità della nuova edizione e il Maestro Torosantucci (direttore musicale) ha annunciato l’apertura della nuova accademia “Il Cantagiro”. Oltre alla nuova stagione è stata presentata anche la nuova sigla, Music in the World, scritta dal maestro Torosantucci e interpretata da Dave Monaco, Maurizio Indelicato, Joker, Claudia Zanecchia, Emanuela Golino, Lisa Fiorani, con la collaborazione della Little Tony Family e di Art voice di Fabrizio Palma e Rossella Ruini.

In presenza dei figli, sono stati ricordati Little Tony e Jimmy Fontana che, oltre ad essere dei monumenti della musica italiana, fanno parte di quel gruppo di artisti che ha lasciato un segno nella storia del Cantagiro.

Dopo la conferenza stampa, tenutasi a Palazzo Margutta, la serata, presentata da Ruggero Sardo e Rossella Diaco, è proseguita nel suggestivo cortile di Vacanze Romane.  Dave Monaco, Emanuela Golino, Lisa Fiorani e Aurora Bocci, ospiti dell’associazione internazionale Via Margutta, di cui è presidente Laura Pepe, si sono esibiti davanti al pubblico presente. Tony Santagata, invitato sul palco dai presentatori, da gran mattatore quale è, si è raccontato un po’ e ha improvvisato un medley a cappella delle sue canzoni molto coinvolgente.

Una giornata mondana, sì, ma anche una bella giornata d’arte e di musica, complice il tempo che, nonostante le minacce, ha retto molto bene.

di Redazione

23 giugno 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook