Sanremo: in partenza la 64esima edizione del Festival della musica italiana

Sanremo: in partenza la 64esima edizione del Festival  della musica italiana

sanremo-2014Presentato in conferenza stampa lo scorso 8 febbraio ormai sembra non avere più segreti, confermati gli ospiti ed il programma delle serate non si aspetta altro che l’inizio della kermesse musicale.
Dal 18 al 22 febbraio condotto da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto per cinque serate che decreteranno i successori di Marco Mengoni (vincitore della scorsa edizione) e di Antonio Maggio (vincitore della sezione Giovani).
Nella sezione Campioni (ex Big) troveremo Ron , Antonella RuggieroFrancesco RengaGiusy Ferreri, ArisaNoemiRaphael Gualazzi & The Bloody Beetroots, Renzo Rubino, Riccardo Sinigallia,  Francesco SarcinaGiuliano PalmaCristiano De Andrè, Frankie Hi-Nrg. 
A seguirli una carrellata di ospiti musicali nazionali ed internazionali come Rufus WainWrightPaolo NutiniStromae, Damien Rice e Yusuf Cat Stevens. Al fianco di Fazio e Littizzetto troveremo invece altri grandi ospiti che si alterneranno nelle serate, sul palco ci saranno Claudio Baglioni (che manca dell’Ariston dai tempi di “Questo piccolo grande amore”) , Renzo ArboreFranca Valeri Enrico BrignanoLuca Palmisano e Gino Paoli.
Ospiti davvero di eccellenza che renderanno il Festival ancora più coinvolgente ed emozionante, preceduto da un Pre-Festival condotto da PiF di MTV che con la sua telecamera porterà gli spettatori nei camerini e backstage raccontando ed anticipando ogni serata secondo il suo inconfondibile stile.
Il tema su cui girerà la kermesse sarà la Bellezza che Luciana Litizzetto descrive annunciando altri ospiti «Sarà declinata in tutte le sue sfumature: con Franca Valeri, bella ed elegante, con Raffaella Carrà, energia della bellezza, e Letizia Casta (che condusse il Pre-Festival insieme a Fabio Fazio 15 anni fa), bellezza francese».
La serata del venerdì sarà dedicata al Sanremo Club, che coinvolge anche il famoso Premio Tenco e prevede l’esecuzione di molti brani che hanno fatto la storia della canzone d’autore italiana da parte di tutti i concorrenti Campioni in gara in duetto con un’artista scelto da loro, un viaggio che ripercorre anni e anni di successi nazionali.
Grande innovazione di quest’anno sarà il Dopo-festival in streaming sul web condotto da Marco Ardemagni e Filippo Solibello, conduttori di Caterpillar AM di Radio 2, un’ulteriore estensione notturna per tutti gli appassionati.
scenografia-sanremoLa scenografia è affidata per la seconda volta ad una donna: Emanuela Trixie Zitkowsky che ha voluto creare un palazzo settecentesco caduto in disuso e rovinato dall’incuria, un chiaro richiamo alla condizione attuale dove monumenti e luoghi storici sono vittima della negligenza e disattenzione italiana che fa perdere interi patrimoni storici.
L’orchestra posizionata su delle impalcature, i palchi ricoperti da teli che nascondono le opere d’arte, un allestimento che si preannuncia un vero spettacolo.
Il tutto diretto dal regista Duccio Forzano che promette un’attentissima regia video grazie all’uso di avanzate tecnologie e telecamere fatte arrivare apposta per l’occasione, delle vere e proprie macchine cinematografiche che permetteranno a tutti gli spettatori da casa di seguirlo senza perdersi nessun minimo particolare, ma anche chi sarà presente, soprattutto in galleria stampa, è stato posizionato un maxischermo per tutti i giornalisti che per anni hanno perso i dettagli del festival.
Allestito anche nel dietro le quinte un Pronto Soccorso Voce per tutti i deejay, ospiti e concorrenti che avranno bisogno di un controllo o una consulenza prima di salire sul palco.
Ma le novità continuano a non mancare, annunciato in giornata anche Luciano Ligabue come ospite sul palco!
Un festival all’avanguardia che parte con il piede giusto, noi di 2duerighe lo seguiremo serata per serata aggiornandovi su tutte le novità dei prossimi giorni. Continuate a seguire queste pagine!

Paolo Marco Rimmaudo
13 febbraio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook