Friend Request – Accetti l’Amicizia?

Friend Request – Accetti l’Amicizia?

Friend Request, horror che sbarca nelle nostre sale. Uscita ufficiale italiana: 8 giugno. Si pone l’obiettivo di farci passare la voglia di essere così “malati” di social.

Ognuno di noi ha punti deboli, paure o fobie che vengono nascoste il più possibile per avere la parvenza di persone forti, quasi di eroi. Le nostre incertezze, invece, rimangono palesi o latenti dentro il cuore e ci perseguitano giorno e notte.

Paura di Morire. Paura di Ammalarsi. Soprattutto, paura di avere 0 amici su Facebook. Già, perché al giorno d’oggi, nell’era dei social, la cosa più agghiacciante è essere poco social. Si farebbe di tutto per avere degli amici da taggare, con cui postare le immagini e chattare. Di tutto.

Che cosa succede se invece si hanno zero amici virtuali?

friend request foto 1

SINOSSI – FRIEND REQUEST

Ecco che parte la storia di Laura (Alycia Debnam-Carey) che inizialmente accetta nelle sue amicizie di facebook una ragazza un po’ strana, solitaria e reietta, Marina (Liesl Ahlers). Marina, che finalmente per la prima volta ha visto accettata la sua richiesta di amicizia – passando da 0 amici a 1 amica, comincia a tempestarla di messaggini in chat. La disturba nelle ore più impensabili. Il problema però nasce quando la new entry si autoinvita al compleanno di Laura, ma questa si inventa una scusa, le dice che sarebbe uscita solo con il suo ragazzo. Ovviamente tutti gli amici postano le foto del compleanno taggando Laura. Marina viene così a sapere che è stata esclusa dalla festa e fa una scenata a scuola. Laura, imbarazzata, decide di non risponderle più e di cancellarle l’amicizia su facebook. Marina ritorna a 0 amici.

Cancellare l’amicizia è un grandissimo affronto, una umiliazione, una delusione. Maria quindi si suicida. Da qui inizia la vera storia horror.

friend request foto 2

IL FILM – FRIEND REQUEST

Friend Request è un altro Social Media Horror. Avevamo visto un tentativo nel precedente Unfriended del 2015. La parola Facebook non si nomina mai, ma si capisce palesemente che si sta parlando del famoso social. Le terminologie e la grafica non possono far immaginare il contrario.

Nonostante i dialoghi e i personaggi siano abbastanza scontati nel genere horror, la costruzione filmica è ben fatta, il ritmo è veloce e ci sono delle variazioni di tema nel finale che sono godibili. Inoltre, interessantissimi sono i filmati e i disegni che posta Marina sul suo profilo. Un po’ come il video ritrovato in The Ring, sono le figure macabre e i video surreali che destano angoscia e ansia. Soprattutto, questo genere di immagini, si prolungano nella memoria per più tempo, e anche se all’inizio passano inosservate, riescono a far pensare al film anche per i giorni successivi.

Sicuramente per chi non sopporta le persone che postano continuamente foto su facebook, questo film può essere catartico.

friend request foto 3

DATI TECNICI – FRIEND REQUEST

friend request locandinaVOTO: 7

TITOLO: Friend Request – La morte ha il tuo profilo

TITOLO ORIGINALE: Friend Request

USCITA: Mercoledì 8 giugno

PAESE: Germania, 2016

DURATA: 92 minuti

GENERE: Horror

REGIA: Simon Verhoeven

CON Alycia Debnam-Carey, William Moseley, Connor Paolo, Brit Morgan, Brooke Markham.

TRAILER – FRIEND REQUEST

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook