Napolitano si dimette, chi vorreste al suo posto?

Napolitano si dimette, chi vorreste al suo posto?

napolitanoOre 10:35 di mercoledì 14 Gennaio, Giorgio Napolitano firma le dimissioni e lascia il Quirinale. Il Presidente del Senato Piero Grasso è diventato il presidente supplente. Le elezioni del nuovo Capo dello Stato sono state fissate per il 29 Gennaio, fino a tale data è corsa al nome del nuovo Presidente della Repubblica.

Per non bruciare il proprio candidato si vuole aspettare fino all’ultimo momento per dare la possibilità a tutti i nomi in lista di sentirsi protagonisti. E mentre il movimento 5 stelle apre le “Quirinarie” on line, è alta la curiosità nel sapere chi sarà il candidato del partito di maggioranza, sicuramente se il nome dovesse essere condiviso da tutti quelli del partito, sarà lui il nuovo Presidente della Repubblica.

Nel frattempo alcuni nomi circolano da un po’ sul web, primo tra tutti quello di Romano Prodi detto anche “padre dell’euro” o quello di Silvio Berlusconi, fondamentale sotto il profilo internazionale secondo Debora Serracchiani. Nel calderone del totonome c’è anche Walter Veltroni, ex segretario del PD, insieme a Piero Fassino, ex ministro ed ex segretario DS e Giuliano Amato, ex premier. Più volte smentita la candidatura di Mario Draghi (attuale presidente della BCE) il quale asserisce di voler restare fuori dalla politica. Per le donne le più “quotate” sono: Anna Finocchiaro, ex ministro e senatrice, Paola Severino, ministro della giustizia sotto il governo Monti e Milena Gabanelli, già vincitrice delle quirinarie nel 2013 col Movimento 5 Stelle.

 di Jessica Donadio

[poll id=”4″]
16 gennaio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook