Cosa dovrà aspettarsi l’Italia dopo le dimissioni di Berlusconi?

Il sondaggio di questa settimana non poteva che vertere sugli ultimi risvolti politici, vi abbiamo chiesto cosa dovrà aspettarsi l’Italia dopo le dimissioni di Berlusconi. C’è da dire che in un primo momento vi è stata una netta prevalenza per “un periodo di rinascita” poi con il passare dei giorni vi è stata invece una situazione molto più equa che ha fatto emergere quanto le idee sul futuro dell’Italia siano poco chiare.

Il 29,8% degli italiani ha votato per “Un periodo di rinascita”, il 34,7% per “Un periodo di crisi maggiore”, il 24% per “Un periodo uguale a quello del governo precedente”, mentre un restante 11,6% ha votato per un neutro “Non saprei”.

Ricordiamo ai nostri lettori che fra poche ore sarà attivo il nuovo sondaggio settimanale.

Hanno partecipato al sondaggio sull’alcol 2574 lettori dal 13 novembre 2011 (ore 11:00) al 20 novembre 2011 (ore 11:00).

I sondaggi rimangono generalmente aperti al voto anche dopo la pubblicazione ufficiale dei resoconti, si deve però tener conto che i risultati definitivi sono quelli riportati negli articoli della rubrica “I Sondaggi di 2duerighe”.

Le rivelazioni dei sondaggi di 2duerighe non hanno valore statistico, scientifico, ma si pongono come rilevazioni aperte a tutti i nostri lettori al fine di permettervi di offrire la vostra opinione sui temi di attualità.

a cura di Enrico Ferdinandi

20 novembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook